Nuovo album Francesco Renga: uscita

Uscirà venerdì 19 aprile “L’altra metà“, il nuovo e atteso disco di inediti di Francesco Renga, dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2019. Il disco conterrà, per l’appunto, la canzone sanremese “Aspetto che torni”, attualmente in radio e disponibile in digitale, il cui videoclip ufficiale, girato a Torino per la regia di Gaetano Morbioli, racconta attraverso immagini semplici e giochi di prospettiva la poetica del brano.

Nuovo album Francesco Renga: uscita, canzoni, concerti

Nuovo album Francesco Renga: canzoni

Non è stata svelata la tracklist del disco, quindi l’unico pezzo di cui al momento c’è la certezza è il brano sanremese. Dopo l’esperienza in trio con Max Pezzali e Nek, il cantautore è tornato al Festival di Sanremo. La sua prima partecipazione risale al 1991 con i Timoria nella sezione Nuove Proposte col brano “L’uomo che ride“; torna poi sul palco del Teatro Ariston da solista nel 2001 con “Raccontami…” con cui vince ancora una volta il Premio della Critica. Nel 2002 partecipa nella sezione Big con “Tracce di te“, mentre nel 2005 trionfa con “Angelo“. Nel 2009 torna con “Uomo senza età“, nel 2012 con “La tua bellezza“, infine nel 2014 con “A un isolato da te” e “Vivendo adesso“.

 

Leggi anche:

Nuovo album Francesco Renga: concerti

Inoltre, nella prossima primavera l’artista sarà impegnato con “Verona e Taormina Live 2019”, due live unici all’interno delle prestigiose cornici italiane dell’Arena di Verona (27 maggio) e del Teatro Antica di Taormina a Messina (13 giugno – in attesa di autorizzazione dalla Regione Siciliana), due speciali anteprime dal vivo del tour che il prossimo inverno lo porterà dal vivo in tutto il Bel Paese per presentare il suo ottavo album di inediti, in uscita in primavera. I biglietti per la data nella città di Romeo e Giulietta sono disponibili in prevendita sul sito Ticketone.it e nei punti vendita abituali. Per il live al Teatro Antico di Taormina i biglietti saranno disponibili in prevendita prossimamente. Per informazioni: www.fepgroup.it.