Avete presente le famose colonne d’Ercole oltre le quali il mondo, secondo gli antichi, sarebbe terminato? Oggi diamo per scontato che la Terra sia sferica, ma c’è chi proprio non vuole credere a secoli di studi geografici e scientifici: negli ultimi anni hanno infatti preso nuovamente piede le teorie secondo cui il nostra pianeta sarebbe piatto.

Per dimostrare la stramba teoria, lo YouTuber D. Marble ha deciso di fare un esperimento ancora più bizzarro. Il giovane è salito su un aereo portando con sé una livella (lo strumento che si usa nelle costruzioni) con l’obiettivo di dimostrare se la Terra fosse piatta o meno monitorando la bolla di livello per tutto il tragitto del volo, dal North Carolina a Seattle, negli Stati Uniti, ossia per poco più di 300 chilometri.

Il ragazzo, come potete vedere dal video sottostante da lui girato, ha notato che nel corso del volo la bolla si è mossa pochissime volte, dimostrazione evidente, per lo YouTuber, che il mondo sia piatto. Se la Terra fosse stata sferica, infatti, secondo la sua logica, la bolla avrebbe dovuto muoversi e spostarsi a causa della curvatura terrestre.

Ovviamente la spiegazione del perché la livella non mostri cambiamenti significativi è molto semplice: i piloti dell’aereo correggono la traiettoria durante tutto il tempo del volo, assecondando la pressione atmosferica e la gravità, tanto che per le misurazioni a bordo degli aeromobili viene usata una bussola giroscopica e non una livella da lavoro.

L’unica cosa che rimane da chiedersi è se chi tenta questi esperimenti davvero creda nelle teorie “terrapiattiste” o se cavalchi l’onda per raccogliere like e realizzare video virali.

Ecco il video realizzato dallo YouTuber D. Marble