ORIENTAMENTO TERZA MEDIA: ENOGASTRONOMIA E OSPITALITÀ ALBERGHIERA. Se sei in Terza media e stai pensando di scegliere come scuola superiore Enogastronomia e ospitalità alberghiera, sei nel posto giusto: troverai informazioni riguardanti indirizzi, materie, programmi, orari e sbocchi lavorativi. Enogastronomia e ospitalità alberghiera è il nuovo istituto professionale alberghiero, denominato così dopo la Riforma Gelmini. La Riforma Gelmini infatti ha riorganizzato tutte le scuole superiori, suddividendo gli istituti professionali in 6 indirizzi, di cui 4 nel settore Servizi (Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, Servizi socio-sanitari, Servizi commerciali, Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera) e 2 nel settore Industria e Artigianato (Produzioni artigianali e industriali, Manutenzione e assistenza tecnica). 

Vuoi informazioni sugli altri istituti professionali? Leggi: Come scegliere la scuola superiore: gli istituti professionali

SCEGLIERE LA SCUOLA SUPERIORE. ISTITUTO PROFESSIONALE ENOGASTRONOMIA E OSPITALITÀ ALBERGHIERA: INDIRIZZI. La scuola superiore Servizi per l'enogastronomia e ospitalità alberghiera, come abbiamo detto, è il vecchio istituto alberghiero. Chi si iscrive a questo istituto superiore avrà specifiche competenze tecniche, economiche e normative riguardanti l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera, studiando materie teoriche e seguendo laboratori di cucina, sala, vendita, accoglienza turistica. Con la Riforma Gelmini questo istituto professionale assume una nuova denominazione e si articola in 3 indirizzi:

  • Enogastronomia e ospitalità alberghiera: Enogastronomia
  • Enogastronomia e ospitalità alberghiera: Servizi di sala e di vendita
  • Enogastronomia e ospitalità alberghiera: Accoglienza turistica

SCEGLIERE LA SCUOLA SUPERIORE. ISTITUTO PROFESSIONALE ENOGASTRONOMIA E OSPITALITÀ ALBERGHIERA. INDIRIZZO ENOGASTRONOMIA. Vediamo ora nel dettaglio cosa si studia nelle tre articolazioni di Servizi per l'enogastronomia e ospitalità alberghiera, in modo che potrai scegliere bene non solo la scuola superiore, ma anche l'indirizzo specifico di studi. Partiamo con l'articolazione Enogastronomia. Chi sceglie questo indirizzo si avrà competenze in:

  • tecniche di lavorazione e produzione di servizi e prodotti enogastronomici
  • tecniche di comunicazione anche in lingua straniera
  • strategie di vendita, promozione e produzione di prodotti tipici locali, nazionali e internazionali
  • normative sulla sicurezza e la trasparenza
  • tecniche di conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici
  • preparazione di piatti caldi e freddi
  • organizzazione della produzione
  • calcolo dei costi ed elaborazione dei menù
  • strategie di controllo degli alimenti

ENOGASTRONOMIA E OSPITALITÀ ALBERGHIERA. INDIRIZZO SERVIZI DI SALA E VENDITA. Anche chi sceglie l'articolazione Servizi di Sala e Vendita dell'istituto professionale Enogastronomia e ospitalità alberghiera avrà competenze nella comunicazione in lingua straniera, nella promozione e vendita del prodotti, nelle normative di sicurezza. Inoltre, si professionalizzerà in:

  • accoglienza clienti e tutte le fasi del servizio nel ristorante
  • uso attrezzature bar
  • abbinamenti cibo-vino
  • organizzazione di feste e banchetti
  • comprensione delle esigenze del cliente
  • strategie di controllo delle bevande

ISTITUTO PROFESSIONALE  ENOGASTRONOMIA E OSPITALITÀ ALBERGHIERA. ACCOGLIENZA TURISTICA. Infine, coloro che usciti dalla terza media sceglieranno l'articolazione Accoglienza Turistica di Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera alla fine del percorso di studi avranno le seguenti competenze:

  • booking e planning, cioè la gestione delle prenotazioni
  • tecniche organizzative per strutture turistico-alberghiere
  • strategie di comunicazione anche attraverso Internet
  • tecniche di amministrazione ed elaborazione dati
  • assistenza clienti

SCEGLIERE LA SCUOLA SUPERIORE. ENOGASTRONOMIA E OSPITALITÀ ALBERGHIERA: MATERIE E ORARI. Fin qui le competenze di tutti gli indirizzi di Servizi per l'enogastronomia e ospitalità alberghiera. Ora invece scopriamo quali sono le materie di studio e il quadro orario delle materie comuni e delle materie caratterizzanti di Enogastronomia, Servizi di sala e vendita, Accoglienza turistica. 

ORIENTAMENTO TERZA MEDIA. ISTITUTO PROFESSIONALE ENOGASTRONOMIA E OSPITALITÀ ALBERGHIERA: SBOCCHI LAVORATIVI. Ultima cosa da sapere riguardo Enogastronomia e ospitalità alberghiera sono gli sbocchi lavorativi. Essendo un istituto professionale, una volta ottenuto il diploma lo studente potrà subito inserirsi nel mondo del lavoro, oppure proseguire gli studi iscrivendosi ad una facoltà universitaria attinente e non. Gli sbocchi professionali principali sono:

  • operatore cucina
  • operatore sala bar
  • impieghi presso agriturismi, ristoranti, villaggi turistici
  • attività produttive e vendita di prodotti enogastronomici
  • enti del turismo per valorizzare i prodotti tipici del territorio
  • ricevimento e accoglienza turistico-alberghiera (Accoglienza turistica)

Sei uno studente di Terza Media e vuoi una mano con i compiti, orientamento ed esami? Iscriviti al gruppo: Terza Media che tragedia!