Abstract – scaricare il file per l'appunto completo La similitudine in un piano, è una particolare trasformazione geometrica che conserva i rapporti tra le distanze di una figura geometrica giacente in esso.
Intuitivamente, la similitudine esprime il fatto che due figure hanno la stessa forma ma dimensioni diverse (ad esempio, due quadrati aventi un lato doppio dell’altro sono figure simili).
Vediamo le regole alle quali devono sottostare i triangoli per essere simili.
Definizione. Due triangoli si dicono simili se hanno gli angoli (segue nel file da scaricare)