Coolest Project: di cosa si tratta?

Coolest Projects è un contest promosso da CoderDojo Foundation, movimento no-profit internazionale impegnato nella diffusione della creatività digitale e del pensiero computazionale tra gli studenti in età scolare, che si tiene tutti gli anni dal 2012 a giugno a Dublino e che nell’ultima edizione ha coinvolto più di 700 progetti.  Per la prima volta nel nostro Paese, i Coolest Projects approdano a Milano organizzati da CoderDojo Milano con il patrocinio del Comune di Milano, Fondazione Cariplo e Fondazione AeM e in collaborazione con Accenture, Lenovo, Aglea e altri partner importanti; vedono la partecipazione di 1.500 ragazzi da tutta Italia e 150 progetti tecnologici.

Leggi anche:

Coolest Project: dove, come e quando

Il primo Coolest Project italiano, che è un’iniziativa gratuita previa iscrizione su Eventbrite e si terrà il 4 novembre a Milano presso Fabbrica del Vapore e prevede la selezione dei migliori progetti per accedere al contest internazionale che si tiene a Dublino il 26 maggio 2018. I progetti, realizzati singolarmente o in gruppi di tre studenti, sono divisi in 6 categorie e consistono in applicazioni realizzate con scratch (giochi e animazioni), siti web realizzati in HTML, CSS e Javascript, giochi, hardware (robot, macchine e hack), mobile app e progetti avanzati con applicazioni web reali. I prototipi, che saranno presentati il 4 novembre a una giuria di esperti e mentor, saranno scelti valutando l’approccio progettuale e la risoluzione dei problemi affrontati in fase di implementazione. Saranno presenti tantissimi ospiti, fra cui i rappresentanti di Fondazione Politecnico di Milano, Università Bicocca – Dipartimento Scienze Umane, psicologi e ragazzi che porteranno la propria esperienza da pari a pari come esempio di successo.

Coolest Project: Lenovo

Guido Terni, Responsabile del Settore Education di Lenovo Italia, tra i membri della Commissione incaricati di valutare la qualità dei progetti, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di sostenere il primo Coolest Project in Italia e la diffusione della conoscenza del coding tra i ragazzi più giovani, a dimostrazione dell’impegno di Lenovo Education nel campo della formazione. Il nostro obiettivo costante è preparare al meglio i giovani alle sfide del futuro e aiutarli ad acquisire le competenze necessarie ad affrontare il mondo del lavoro, ovvero creatività, capacità di risoluzione dei problemi, tecniche di comunicazione e pensiero analitico, indispensabili per competere in un mercato sempre più globale e digitale”.