Licei brevi, l’elenco delle 100 scuole ammesse alla sperimentazione

Ottenere il diploma in 4 anni invece che in 5 è il sogno di molti ragazzi: certo, ciò richiederebbe qualche sacrificio in più, ma di sicuro si guadagnerà del tempo prezioso da dedicare all’università o alla ricerca di un lavoro. Lo scorso agosto la ministra Fedeli ha firmato il decreto che prevede l’introduzione delle scuole superiori brevi a partire dal prossimo anno scolastico e ad ottobre è stato emanato un bando a cui tutti gli istituti hanno potuto partecipare alle selezioni. La sperimentazione infatti non è disponibile in tutti gli istituti e in tutta Italia saranno solo 100 le scuole che potranno aderire al progetto. Il Miur ha pubblicato l’elenco di questi istituti, distribuiti in tutto il paese da Nord a Sud:

  • 44 al Nord
  • 23 al Centro
  • 33 al Sud

Saranno coinvolti nel progetto 75 licei e 25 istituti tecnici, 73 statali e 27 paritarie.

Diploma in 4 anni, iscrizione e info

I percorsi quadriennali partiranno dall’anno scolastico 2018/2019 e ci si potrà iscrivere a partire dal 16 gennaio, proprio come per i percorsi scolastici tradizionali. Gli obiettivi formativi rimarranno gli stessi di quelli stabiliti per i percorsi quinquennali, per cui gli studenti dovranno lavorare sodo per ottenere il massimo dei risultati in meno tempo. Ricordiamo che in Italia sono già presenti 12 istituti che da un po’ di anni a questa parte offrono un percorso quadriennale, ma con il bando del 2017 si cerca di creare criteri comuni di selezione e obiettivi nazionali di valutazione.

Percorsi quadriennali, l’elenco delle scuole

Una volta pubblicato il bando, le richieste di sperimentazione pervenute sono state circa 200: 87 dal Nord, 45 dal Centro, 65 dal Sud. Inoltre, sono pervenute 128 domande dalle scuole statali, 69 dalle scuole paritarie, 50 da istituti tecnici e 147 dai licei. Come abbiamo anticipato, tra queste sono state ammesse solo 100 scuole, ma per altre 92 il Miur provvederà ad ampliare il numero delle sperimentazioni, in quanto suddetti istituti hanno tutte le carte in regola per poter avviare tali corsi quadriennali. Clicca qui se vuoi dare un’occhiata all’elenco delle 100 scuole ammesse al momento:

Scopri le novità riguardanti i prossimi Esami di Stato: