Orizzonte scuola: opportunità per tirocini all’estero

Una delle esperienze più importanti per uno studente è approfondire le proprie conoscenze all’estero. È una delle possibilità più formative per coloro che si apprestano a decidere il proprio percorso di studi e di vita che bisogna cogliere al volo. Oggi vi presentiamo un progetto molto importante che offre l’occasione di intraprendere un viaggio che potrebbe arricchire il vostro bagaglio culturale e scolastico: ci riferiamo al progetto “Earth Core” nell’ambito del programma Erasmus+, che ha messo a disposizione 66 borse di studio per tirocini nel campo delle energie rinnovabili, nel settore geotermico.

Non perdete: Come cercare uno stage all’estero: la guida

Energie Rinnovabili e tirocini all’estero, quando la mobilità diventa opportunità

Il progetto “Earth Core” è destinato a giovani italiani intenzionati a specializzarsi nel campo delle energie rinnovabili: possono candidarsi, per questa importante esperienza, i neodiplomati che hanno frequentato i seguenti indirizzi di studio:

Si rivolge infatti agli studenti che entro un anno dal diploma vogliono approfondire le proprie attitudini e le loro conoscenze sull’uso delle fonti rinnovabili e delle fonti geotermiche. Lo stage si svolgerà in aziende del settore, proprio per far fare pratica, accumulare consapevolezza in questa branca in evoluzione e accrescere la propria abilità nel campo delle Energie Rinnovabili, tema alquanto sensibile e fondamentale per la salute del nostro pianeta. Gli studenti che vinceranno le 66 borse di studio messe a disposizione parteciperanno al progetto, che si svolgerà in cinque possibili paesi europei: Grecia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca e Spagna. Siete pronti? Volete candidarvi? Ecco come fare.

66 borse di studio per tirocini all’estero: come candidarsi

Per partecipare alla selezione bisogna candidarsi. È necessario avere una forte motivazione ed essere convinti che intraprendere questo tipo di esperienza vale molto per il proprio percorso lavorativo. Se lo siete, basterà inviare la propria domanda entro venerdì prossimo, 27 ottobre ai seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected]; [email protected], con il seguente oggetto: «Candidatura progetto Erasmus+ – Earth Core». La candidatura, perciò, è possibile e valida solo se inviata in forma digitale. L’ultima informazione necessaria da sapere è che il tirocinio si svolgerà nel 2018, con partenza il 17 gennaio e rientro il 18 aprile. Fatevi sotto allora, le selezioni sono aperte e potreste essere proprio voi a partire con l’inizio del nuovo anno! In bocca al lupo!

Non perdete le guide complete: