Perdonare di Nek: uscita

È uscito a sorpresa venerdì 10 aprile “Perdonare“, il nuovo singolo di Nek che farà parte del suo album di prossima uscita “Il mio gioco preferito”. “Stavo registrando un disco – ha dichiarato il cantante – Mi sono fermato quando è cominciato tutto questo, perché mi sembrava dura andare avanti e muovere una macchina complessa, un motore difficile da far girare, in questo momento. Alcune regole sono saltate, ma ci deve essere un modo per reinventarle e rimettere al centro le canzoni, perché al di là di logiche e dinamiche, c’è sempre e solo la musica. E le emozioni che muove nelle persone. Fermare tutto questo probabilmente non è un bene, per gli operatori del settore e per il pubblico.

Perdonare di Nek: testo e significato

Perdonare di Nek: significato

Questa canzone è distribuita da Warner Music Italy e scritta dallo stesso artista insieme a José Louis Pagan, Diego Cantero, Valerio Carboni e Giulia Anania. Si tratta di un brano d’amore e di speranza. “Rialziamoci da terra, ripartiamo da qui, se ancora due destini dicono di si. Lo so che cambierà, cambierà e se cambierà amare è perdonare, perdonare”.

Perdonare di Nek: testo

Ecco il testo ufficiale di Perdonare:

Difficile volersi bene
non metterci mai le catene
la somma di tutti gli errori
ci ha reso comunque migliori
in mezzo al casino del mondo
negli occhi hai il senso profondo di questa vita

Difficile per ogni uomo non restare sempre bambino
mi accetti per quello che sono
mi senti per quello che suono
e ora che giorno per giorno ci metto il mio istinto, l’impegno
esiste soltanto averti accanto ed esserne degno

In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui
tenendoci più forte per non perderci
vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà v
ale anche perdonare, perdonare
non è mai facile
rialziamoci da terra, ripartiamo da qui
se ancora due destini dicono di sì
lo so che cambierà, cambierà e se cambierà
ti posso perdonare, perdonare

Difficile crescere insieme
mischiare veleno col miele
la somma dei nostri difetti insieme ci rende perfetti
e ora che giorno per giorno ci metto il tuo istinto, l’impegno
senza regole esiste soltanto averti al centro ed esserne degno

In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui
tenendoci più forte per non perderci
vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà
vale anche perdonare, perdonare
non è mai facile
rialziamoci da terra, ripartiamo da qui
siamo ancora due destini, dicono di si
lo so che cambierà, cambierà e se cambierà
ti posso perdonare, perdonare
amare è perdonare, perdonare

In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui
tenendoci più forte per non perderci
vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà
vale anche perdonare, perdonare
non è mai facile
rialziamoci da terra, ripartiamo da qui
se ancora due destini dicono di sì
lo so che cambierà, cambierà e se cambierà
tu mi sai perdonare, perdonare

Così questo cuore ti è grato
e non ti darà per scontato
è tutto quello in cui credo
sei in tutto quello che vedo
e ora che abbiamo capito e abbiamo spazio infinito
brindiamo al nostro passato buttiamo alle spalle quello che è stato

Vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà
vale anche perdonare, perdonare
non è mai facile
rialziamoci da terra, ripartiamo da qui
se ancora due destini dicono di sì
lo so che cambierà, cambierà e se cambierà
amare, perdonare, perdonare