La creatività è una forza potente, quasi sovrannaturale, che non a caso nei secoli è stata più volte tangente ad un concetto divino: la creatività è la capacità di produrre qualcosa di nuovo, dal nulla o mescolando elementi semplici per dar vita a significati nuovi. La creatività è creazione a tutto tondo, è il verbo che si fa carne attraverso la tecnica. La potenza della creatività è quella di un fuoco che non puoi fermare, ma soltanto domare: qualunque creativo ben conosce questa forza e ben sa quanto sia necessario lasciarla esprimere, senza mai reprimerla. Progetti di formazione come quello dell’Accademia di Belle Arti SantaGiulia nascono per dare ai creativi gli strumenti di cui necessitano per domare questa forza, per trasformarla in talento puro e per consentire di spenderla come pietra preziosa sul mondo del lavoro.

Accademia di Belle Arti SantaGiulia

Ovunque c’è bisogno di creatività

La società ed i mercati sono maturati a sufficienza per evitare di cadere negli stereotipi della creatività isolata a circoli chiusi per artisti e menti originali. Le scienze applicate hanno avvicinato sempre di più la scintilla creativa alle mani lunghe della tecnologia e le nuove generazioni hanno oggi a disposizione un’opportunità raramente sperimentata nella storia: poter dare vera e piena espressione alla propria creatività per farne idea, prodotto, sviluppo, ingegno.

Oggi la creatività non è più scomoda visione laterale, ma è luce per mercati che rischiano ogni singolo giorno di precipitare nella standardizzazione, nel grigiore dell’omologazione, nello smarrimento del mare magnum della competizione. I creativi hanno il privilegio della visione, ma per poterla trasformare in qualcosa di spendibile debbono poter avere a disposizione un percorso formativo che consenta di coltivare davvero il proprio talento. L’Accademia di Belle Arti SantaGiulia tende la mano proprio a questo tipo di persone: a chi ha dentro il fuoco vivo della creatività e la pulsione feroce di renderla applicativa.

Accademia di Belle Arti SantaGiulia

Chi vuole fare della teoria un mezzo, e non un fine, per arrivare a dar vita a quel che la mente già intravede: questa è la base ideale per affrontare l’accademia come un’autentica pista di lancio. La creatività che non crea è fine a sé stessa ed in sé stessa muore: la creatività che trova un sbocco è invece fuoco educato che sa scaldare i cuori e accendere opportunità. Non resta che trovare la propria strada, insomma.

Accademia di Belle Arti SantaGiulia: tutti i dettagli

L’università dei creativi, digitali e non

La creatività non ha una forma, né una direzione: come una stella, sprigiona energia e sta alle persone percepirne il calore per sfruttarlo al meglio. Una pulsione naturale, insomma, che bisogna saper controllare per trasformarla in valore. L’Accademia di Belle Arti SantaGiulia ha organizzato i propri corsi in una serie di aree che possono aiutare tutti i creativi a sposare le proprie pulsioni trovando il giusto sbocco:

  • Arti tradizionali
  • Arti digitali e applicate
  • Didattica dell’arte

L’Accademia è parte integrante del sistema pubblico dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) afferente al Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR): i corsi sono dunque tutti riconosciuti e rilasciano Diplomi Accademici di I livello equiparati alla laurea, da poter spendere sul mercato del lavoro o utili per avviare un successivo ulteriore percorso di specializzazione.

Accademia di Belle Arti SantaGiulia

Se l’Accademia delle Belle Arti SantaGiulia si presenta come “L’università dei creativi, digitali e non” è proprio per dare spazio a tutte le pulsioni creative che i differenti corsi vanno ad accarezzare: percorsi dedicati per plasmare il creativo in un vero professionista che fa delle proprie idee un piano di lavoro coerente, finalizzato e di valore.

Per chi?

Pochi percorsi di studio hanno un’impronta tanto ampia ed originale, identificando gli studenti più per le loro vocazioni che non per il loro percorso antecedente. L’accademia è infatti aperta sia a chi intende investire sul proprio talento artistico che in chi ha compreso in ritardo quanto questo sia il suo sbocco naturale; sia per chi ha già iniziato un altro percorso presso altri atenei, sia per chi cerca ex-novo un’opportunità nel mondo della creatività. I corsi sono dunque un buon approdo tanto per chi ha tentato la via dell’ingegneria, quanto per chi intende dare maggior concretezza ai propri studi di economia e marketing; al tempo stesso è una mano tesa a chi proviene dall’architettura, ma anche a chi ha intrapreso precedenti studi in materie umanistiche o in ambito DAMS.

L’Accademia di Belle Arti SantaGiulia è un punto di approdo per chiunque non sappia fermarsi all’idea, ma voglia vederla concretizzarsi sotto i propri occhi: i corsi hanno tutti un approccio laboratoriale, utile a stimolare l’urgenza creativa mettendo a disposizione degli studenti tutti gli strumenti e le nozioni di cui possano necessitare durante il proprio percorso evolutivo. Un’impronta pragmatica, insomma, che porta la creazione dalla teoria al campo applicativo per darne immediata ed efficace espressione: per chi è pronto a “sporcarsi le mani”, sulla carta come sui bit, nella pittura come nella progettazione, per dare forma al mondo dietro lo sguardo critico del creativo.

Tutti i corsi

I corsi sono divisi in tre dipartimenti (Dipartimento di Arti Visive; Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’arte; Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate) e sono portati avanti in piccole classi sotto la guida di docenti che sono anzitutto professionisti di valore nel proprio rispettivo ambito.

I corsi attivi sono i seguenti, una margherita incredibilmente ampia tutta da sfogliare:

  • Arti tradizionali
    • Pittura
    • Scultura
    • Decorazione
    • Scenografia
  • Arti digitali e applicate
    • Interior design
    • Grafica
    • Web e comunicazione d’impresa
    • Nuove tecnologie dell’arte
  • Didattica dell’arte
    • Didattica dell’arte per musei
    • Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico

Gran parte della didattica è organizzata presso gli ampi ed attrezzati laboratori dell’accademia, vero punto di eccellenza con il quale l’istituzione dà forma e significato al proprio approccio: la didattica è pesantemente orientata alla pratica, alla realizzazione di progetti reali in collaborazione con enti ed aziende d’eccellenza, affidando peraltro ad un Ufficio Servizi al lavoro interno tutto quanto concernente il reperimento degli stage formativi e il supporto per l’inserimento lavorativo degli studenti. Una didattica fortemente orientata, insomma, nella quale si entra creator e si esce professionisti.

Accademia di Belle Arti SantaGiulia

Chi intende proseguire verso la specializzazione biennale avrà inoltre a disposizione percorsi verticali in “Grafica e comunicazione”, “Interior e Urban design”, “Comunicazione e didattica dell’arte” e “Creative Web specialist”.

Dai corsi al lavoro

Non si tratta del solito percorso di studi perché a monte c’è qualcosa di più di una semplice volontà: la creatività è un istinto ed in quanto tale si tratta di qualcosa di impossibile da reprimere, qualcosa che va lasciato deflagrare nel giusto contesto e con il massimo beneficio. Ruolo dell’Accademia SantaGiulia è mettere le briglie a questo potenziale e consentire a tutti gli studenti di trovare immediatamente il miglior sbocco professionale.

Grazie alla collaborazione con aziende di alto prestigio, l’accademia è in grado di offrire grandi opportunità di lavoro a tutti coloro i quali chiudono con successo il proprio percorso di studi: “saldare le competenze artistiche tradizionali con lo sviluppo delle nuove tecnologie digitali” consente infatti di portare la creatività in qualunque settore, mettendo i migliori talenti a disposizione di qualunque prodotto o servizio abbia la necessità di comunicare e di comunicarsi nel migliore dei modi.

Accademia di Belle Arti SantaGiulia

Gli sbocchi professionali sono innumerevoli: dal Brand Designer all’Art Director, passando per Game Designer, Film Maker, Curatore Museale, Urban Designer, Interior Designer, Light Designer e molto altro ancora. Al termine del percorso si hanno in mano le chiavi della qualità e la qualità fa la differenza in qualsiasi settore: i laureati dell’Accademia di Belle Arti SantaGiulia ne sono espressione ed il mercato ne è immediato recettore dando così immediato seguito al percorso di studi.

Come iscriversi

Sono disponibili gli ultimi posti all’interno dei corsi triennali per l’Anno Accademico 2022/2023. Per maggiori informazioni sull’iscrizione è possibile cliccare qui, scaricare la brochure informativa ed entrare subito in contatto con l’Ufficio Orientamento. I referenti sono a disposizione di tutti gli interessati per rispondere ad ogni domanda sull’Accademia SantaGiulia e sui percorsi di studi, consentendo così di muovere il primo passo verso un nuovo orizzonte formativo e professionale. In Accademia SantaGiulia la creatività sale in cattedra, ma c’è spazio soltanto per vere pulsioni.