Certificazioni linguistiche: i livelli di competenza

Attraverso il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue è possibile valutare le abilità conseguite da chi studia una lingua straniera europea ed indicare, di conseguenza, il livello di un insegnamento linguistico in diversi ambiti. Il sistema distingue tre ampie fasce di competenza suddivise a loro volta in due livelli ciascuna. In totale i livelli sono sei ripartiti nel seguente modo:

A – Base

  • A1 – Livello base: comprensione e utilizzo di espressioni di uso quotidiano e frasi basilari;
  • A2 -Livello elementare: comunicazione semplice con scambio di informazioni su argomenti familiari e comuni.

B – Autonomia

  • B1 – Livello intermedio o ‘di soglia’: produzione di testi semplici relativi ad argomenti che siano familiari o di interesse personale;
  • B2 – Livello intermedio superiore: comprensione di testi complessi e interazione naturale con i parlanti nativi.

C – Padronanza

  • C1 – Livello avanzato o di ‘efficienza autonoma’: comprensione e produzione di un’ampia gamma di testi complessi e lunghi;
  • C2 – Livello di padronanza della lingua in situazioni complesse: comprensione di tutte le tipologie di testi e comunicazione spontanea e scorrevole in ogni situazione.

Leggi anche:

Certificazioni linguistiche: elenco enti certificatori riconosciuti dal Miur

Il Miur ha stabilito che i soli soggetti qualificati a rilasciare le certificazioni linguistiche sono gli enti formalmente riconosciuti dai Governi dei paesi nei quali la lingua straniera a cui si riferisce la certificazione è lingua madre. L’elenco degli enti certificatori viene aggiornato periodicamente dalla Direzione generale per il personale scolastico. Ecco l’elenco aggiornato per quest’anno:

LINGUA CINESE

  • Hanban/Confucius Institute Headquarters, 129 Deshengmenwai Street, Xicheng District, Beijing, Chin.

LINGUA FRANCESE

  • Alliance Française, 101, boulevard Raspail 75006, Paris, France;
  • Camera di Commercio e d’Industria di Parigi, Francia;
  • Centre International d’Etudes Pédagogiques (CIEP), 1 avenue Léon-Journault 92318 Sèvres cedex, France.

LINGUA INGLESE

  • Cambridge Assessment English, 1, Hills Road, Cambridge, CB1 2EU, U;
  • City and Guilds (Pitman), 1, Giltspur Street, London, EC1A 9DD, UK;
  • Edexcel /Pearson Ltd, 190, High Holborn, London, WC1V 78H, UK;
  • Educational Testing Service (ETS);
  • English Speaking Board (ESB), 9, Hattersley Court, Burscough Road, Ormskirk L39 2AY, UK;
  • International English Language Testing System (IELTS), 1 Hills Road, Cambridge, CB1 2EU, UK;
  • Pearson – LCCI;
  • Pearson – EDI;
  • Trinity College London (TCL), The Blue Fin Building, 110 Southwark Street, London SE1 OTA, UK;
  • Department of English, Faculty of Arts – University of Malta, Tal-Qroqq, Msida MSD 2080, Malta;
  • National Qualifications Authority of Ireland – Accreditation and Coordination of English Language Services (NQAI – ACELS) 5th Floor Jervis House, Jervis Street, Dublin 1, Ireland;
  • Ascentis; 
  • AIM Awards;
  • Learning Resource Network (LRN); 
  • British Institutes;
  • Gatehouse Awards Ltd;
  • LanguageCert.

LINGUA NEOGRECA

  • Centro di Lingua Greca di Salonicco, Karamaouna 1, piazza Scra, 55132 Kalamaria, Salonico.

LINGUA SLOVENA

  • Izpitni center Centra za slovenščino kot drugi/tuji jezik, Kongresni trg 12, SI-1000 Ljubljana.

LINGUA SPAGNOLA

  • Istituto Cervantes, C/Alcalà 34, 28014 Madrid, Spagna;
  • Ministerio de Educación, Cultura y Deporte, C/Alcalà 34, 28071 Madrid, Spagna;
  • Fundación para la Investigación y Desarrollo de la Cultura Española (FIDESCU), Gran Vía 45, 4°-1, 28013 Madrid, Spagna;
  • Ministerio de Educacíon de la Nacion Argentina, Pizzurno 935 C1020 ACA, Ciudad Autonoma de Buenos Aires, Argentina.

LINGUA TEDESCA

  • Goethe-Institut, Monaco di Baviera, Germania;
  • Österreichisches Sprachdiplom Deutsch (ÖSD), ÖSD-Zentrale, Hörlgasse 12/14, 1090 Wien, Österreich;
  • Telc Language Tests, Germania;
  • Kultusministerkonferenz der Bundesrepublik Deutschland (KMK).