Gruppi di studio online: come studiare insieme

Nei primi mesi di questo 2020 siamo stati abituati, come non mai, a vivere nel mondo dell’online più che in quello reale. Oggi, per non perdere le buone vecchie abitudini, vogliamo consigliarvi qualche piattaforma in cui studiare insieme organizzando gruppi di studio online. Ora che abbiamo scoperto la comodità della modalità online di studiare ne vogliamo approfittare per ridurre al minimo gli sforzi, le distanze e gli spostamenti. Probabilmente anche voi conoscerete delle piattaforme da consigliarci, intanto iniziamo dalle nostre.

Leggi anche: Come migliorare la concentrazione in classe e nello studio

Gruppi di studio online: le migliori piattaforme

Con la didattica a distanza, studenti e insegnanti sono stati abituati a lavorare tramite piattaforme online che gli hanno permesso, così, di continuare con le attività scolastiche anche se a distanza. Se avete bisogno consigli sulle migliori piattaforme per organizzare gruppi di studio online, rimanete con noi e prendete appunti:

  • Google Meet: è molto semplice da usare e, in pochi minuti, potrete essere tutti collegati contemporaneamente e iniziare la vostra lezione;
  • Zoom: anche questa è una piattaforma molto veloce ed efficiente, vi servirà una buona connessione e un buon dispositivo;
  • Skype: se non siete in tantissimi anche skype può essere molto utile per i vostri gruppi di studio.

Piattaforme per gruppi di studio online: come scaricarle

Questa è la parte più semplice in assoluto, quella che vi consentirà di scaricare le piattaforme sui vostri dispositivi. Ormai siamo tutti abituati ad accedere ai nostri store e procedere con il download di diverse applicazioni. Ecco, dovrete fare esattamente questo, selezionare l’applicazione che vi serve, scaricarla e iniziare ad usarla esattamente come tutte le altre. Mi raccomando, però, non prendete questi gruppi si studio online come occasione per perdere tempo, ma studiate!

Potrebbero interessarti: