Stai per partire per la tua prima crociera? Starai provando un entusiasmo smisurato, ma prova a rimanere un attimo con i piedi per terra. Ti spieghiamo tutto quello che c’è da sapere a riguardo, da come prepararsi a cosa non si può portare sulla nave. Prendi appunti per un’esperienza priva di (cattive) sorprese.

Come prepararsi per una crociera

Iniziamo dal bagaglio, che dipende da almeno 3 fattori: l’itinerario, il meteo previsto e lo stile della nave.

  • Il consiglio spassionato è quello di partire con l’indispensabile: abiti comodi da poter combinare e sovrapporre.
  • Non dimenticare, ovviamente, costume da bagno, abbigliamento sportivo e almeno un abito formale.
  • Assicurati prima sulle eventuali limitazioni di bagaglio imposte dalla compagnia.
  • E’ utile identificare in qualche modo  i tuoi bagagli per renderli più riconoscibili.
  • Il giorno dell’imbarco porta con te una piccola borsa a mano con all’interno tutto l’occorrente tra documentazione, medicinali, un cambio.

Leggi: Come fare un giro del mondo in crociera

Prima volta in Crociera? Cosa sapere assolutamente

Cosa non si può portare in crociera

Diversi oggetti non possono salire su una nave da crociera. Alcuni sono piuttosto scontati, altri meno. Ecco alcuni di quelli da lasciare a casa se non vuoi incorrere in problemi:

  • Asciugacapelli e piccoli elettrodomestici (come caffettiere, ferri da stiro, fornelli).
  • Animali
  • Aquiloni
  • Armi da fuoco e sostanze esplosive
  • Strumenti musicali
  • Attrezzatura sportiva
  • Strumenti di autodifesa quali manette, spray al peperoncino, bastoni)
  • Skateboard e pattini con ruote
  • Hoverboard
  • Metal detector
  • Oggetti appuntiti, inclusi coltelli e forbici
  • Droghe e sostanze illegali
  • Candele, incenso

Crociera, consigli per risparmiare

Forse non tutti lo sanno, ma solitamente sono disponibili incentivi interessanti se prenoti un’altra crociera prima di aver finito quella in cui ti trovi. Ogni nave offre fino al 5% di sconto sui futuri viaggi, oltre ad altri vantaggi.

Lascia perdere il wi-fi offerto dalle compagnie di crociera: meglio optare per un buon accordo di roaming con la tua rete mobile per l’uso a terra o andare alla ricerca di luoghi in prossimità dei porti che offrano wi-fi gratuito.

Alcune crociere prevedono pacchetti all-inclusive. In altre, le bevande sono escluse. Scegli fin da subito un pacchetto per risparmiare (specie sugli alcolici che, sulle navi da crociera, non costano pochissimo).

Le diverse compagnie offrono escursioni che garantiscono che, qualunque cosa accada, la nave non salperà mai senza di te lasciandoti in una parte del mondo non meglio identificata. Ma puoi risparmiare anche su queste semplicemente prestando attenzione agli orari e rispettando i tempi di partenza.

Prima volta in Crociera? Cosa sapere assolutamente

Tips per goderti la tua prima crociera

Le cabine delle navi sono piccole, quindi dovrai organizzare al massimo gli spazi. Sappi che le pareti della cabina sono in metallo, quindi puoi sfruttarle per tenere d’occhio documenti & Co, grazie ai magneti. In bagno, invece, puoi appendere una borsa per il bucato se non c’è troppo spazio per i prodotti beauty/benessere. Portati dietro un solo adattatore di ricarica multi-USB universale: imballarne una decina non avrebbe proprio senso.

Bene, ora che ne sai un po’ di più, non ti resta che partire e goderti una fantastica avventura.

Leggi anche: