Coco Chanel: un po’ di storia

Parliamo del passato, della storia e, nel nostro caso, di moda. Si, stiamo parlando della stilista Coco Chanel e di quello che ha lasciato in eredità al mondo. Il nome non vi risulterà affatto nuovo, a tutti noi è capitato di vedere una pubblicità degli occhiali di Chanel, delle borse e di qualche altro suo accessorio. Il suo vero nome era Gabrielle Bonheur Chasnel, celebre stilista francese che riuscì a rivoluzionare il concetto di femminilità e riuscì ad imporsi come figura fondamentale del fashion design del XX secolo; fondò la casa di moda che porta il suo nome. Vi va di conoscere qualche frase e qualche aforisma della stilista che rimarranno indelebili negli anni e nel tempo?

Coco Chanel: frasi celebri

La stilista Coco Chanel è uno di quei personaggi del passato che con le sue azioni e le sue parole è riuscita a lasciare una traccia indelebile di sé; conosciamo qualche sua celebre frase:

  • L’ornamento, che scienza, la bellezza che arma. Una donna è bruco di giorno e farfalla di notte, deve saper camminare e volare. Ma la farfalla non va al mercato, il bruco non va a una festa. E soprattutto una donna senza un profumo non andrà da nessuna parte.
  • Non riesco a capire come una donna possa uscire di casa senza sistemarsi un minimo, anche solo per educazione. Non si sa mai, magari proprio quel giorno è destino che incontri l’uomo della sua vita… ed è meglio prepararsi bene al destino.
  • Il profumo è l’accessorio di moda basilare, indimenticabile, non visto, quello che preannuncia il tuo arrivo e prolunga la tua partenza.
  • La moda non è qualcosa che esiste solo negli abiti.La moda è nel cielo, nella strada, la moda ha a che fare con le idee, il nostro modo di vivere, che cosa sta accadendo.

Per finire il nostro viaggio, scopriamo anche qualche aforisma.

Coco Chanel: gli aforismi più famosi

Dopo avervi citato qualcuna tra le sue più celebri frasi, non possiamo non elencarvi qualcuno degli aforismi che l’ha resa l’icona che è oggi:

  • La natura ti dà la faccia che hai a vent’anni; è compito tuo meritarti quella che avrai a cinquant’anni.
  • Se sei nato senza ali, non fare mai nulla per impedire loro di crescere.
  • Di quante preoccupazioni ci si libera quando si decide non di essere qualcosa bensì qualcuno.
  • C’è un momento per lavorare, e uno per amare. Il che non lascia altro tempo a disposizione.