Quali negozi rimarranno aperti il 2 Giugno 2018?

Passate Pasqua, Pasquetta e tra poco anche l’1 Maggio ora è tempo di organizzare per bene, in ogni minimo dettaglio, cosa fare e che scampagnate organizzare per il 2 Giugno. L’unico problema è che tante attività rimarranno chiuse, quindi noi vi aiuteremo a risolvere questo problema con un elenco dettagliato di tutti i negozi e supermercati aperti.

Leggi anche: Parata 2 giugno 2018: programma, orari e come arrivare

2 Giugno 2018: negozi e supermercati aperti

Se per la festa della Repubblica avete intenzione di fare shopping, centri commerciali, supermercati e negozi nei centri storici delle città resteranno aperti in quasi tutta Italia, Ikea compresa. Faremo per bene un elenco dei centri e dei negozi aperti nelle principali città Italiane.

Negozi aperti a Roma

Nella città capitolina i negozi, i supermercati e i centri commerciali aperti saranno i seguenti: IKEA, Leroy Marlin Porta di Roma, Roma Tiburtina, Ciampino, Fiumicino, Laurentina e La Romanina, Porta di Roma, Ipermercato Auchan la food court , Shopping Village Castel Romano, Euroma2, RomaEst, Esselunga Prenestino. E ancora, i punti Carrefour Roma aperti venerdì 2 giugno 2018. Sono molti i punti Conad che effettueranno apertura straordinaria il 2 giugno 2018. Tra questi troviamo i negozi di:

  • via Tuscolana 881 8.30-20.30
  • Largo Duranti 5
  • via A. Meldola 63
  • via Prenestina 250H
  • via Vincon 40
  • via Cina 68/76
  • via G.Sorel 25

Negozi aperti a Milano

Nella bella Milano i negozi, i  centri commerciali e i marchi che svolgeranno un normale orario lavorativo sono i seguenti: Bonola, La torre, Tre castelli, Greco shopping e PiazzaLodi.

Negozi aperti a Torino

Situazione analoga si presenterà nella capitale piemontese, infatti tutti i centri aperti saranno il Piramid, Park Rivalta, il Millecity shopping center, il Sole d’oro, il Montecucco, lo Snos Gallery Centre, l’Area 12 shopping center, l’8 gallery e il Dora.

Negozi aperti a Napoli

Punti venditi Napoletani che il 2 Giugno lavoreranno normalmente saranno l’Auchan, il San Paolo, il Conad, il Centro Commerciale I pini, Le porte di Napoli, Il rubino, Iamm, Il molino, il Golfo dei desideri, Multibit, La masseria, Le ginestre e Vesuvio.

Negozi aperti a Venezia

Saracinesche alzate per le attività e i centri come: Clodì, Leonardo, I giardini di Jesolo shopping center, La piazza, Valecenter, Laguna shopping, Panorama, Nave de vero, Le barche, Porte di Mestre, Emisfero, Vittoria, Piave, Adriatico 2 e Spinea Center.

Negozi aperti a Bologna

Eseguiranno un normale orario lavorativo i negozi, i supermercati e i centri commerciali: Casteldebole, Ca’ Bianca, Meraville, Vialarga, Centro Borgo, Centro Lame e Marco Polo.

Negozi aperti a Firenze

A Firenze, tra i centri commerciali che resteranno aperti compaiono Esselunga del Gignoro e il Canova. In provincia si aggiungono I gigli, Il parco, Canova, La pieve, Leonardo e I cipressi.