Piercing finto fai da te: tutto quello c’è da sapere

Sei anche tu un amante spudorato dei piercing? Li adori ma non ne puoi averne uno? Beh, nessun problema, dopo questo articolo capirai che per essere alla moda e sempre trendy non hai assolutamente bisogno di spendere tanti soldi, di forare il tuo corpo, come ad esempio le labbra e cosa più importante non ci sarà più bisogno di convincere i tuoi genitori a fare un piercing. È un metodo semplice, efficace e del tutto sicuro, metodo che non ti farà imbattere in possibili infezioni o dolori post foratura! Ecco a voi dei facili e veloci consigli per i piercing fai da te!

Piercing finto fai da te: colla e brillantino

Fare un piercing finto è più semplice e veloce di quanto tu possa pensare, servono due elementi: un pallina piercing e la colla per le ciglia finte, che puoi procurarti spendendo praticamente pochissimi euro! E’ un metodo che va sempre più di moda, che ha riscosso un successo enorme dato che pochissimi genitori sono d’accordo che il proprio figlio faccia un piercing, con la paura che al primo possa susseguire il secondo, il terzo e via dicendo! Oppure, può essere un metodo alternativo per chi non vuole forare il proprio corpo per mancanza di coraggio o perché non si è troppo sicuri di poter sopportare il dolore, però al col tempo si vuole essere sempre alla moda, seguendo qualsiasi “trasgressione” se così, scherzosamente, la possiamo chiamare! Vediamo ora dei semplici passaggi per attaccare il proprio piercing finto, camuffando la cosa, facendo capire tutt’altro, cioè di aver fatto il proprio piercing preferito.

Piercing finto fai da te: pallina e colla per ciglia

Come abbiamo già accennato servono pochissimi elementi per poter fare il piercing finto, come se fosse vero!! Dopo esserti procurato colla e la pallina del piercing il gioco è fatto! Non devi fare altro che mettere la colla sull’estremità inferiore del piercing e posizionarlo perfettamente sulla parte del corpo in cui vuoi il tuo piercing, che sia labbro inferiore, superiore, sopracciglia e via dicendo .. aspettare qualche secondo mantenendo sempre premuto il piercing e voilà, ecco a voi il vostro piercing finto. Per rimuoverlo è ancora più semplice, basta staccare la palline e pulire l’estremità del piercing affinché non s’incrosti!

Ragazzi quindi non temete, le litigate con i vostri genitori sono terminate, quando siete fuori casa potete tranquillamente farvi tutti  i piercing che volete con pochi e semplici passaggi!

Ecco alcuni consigli se invece vuoi fare un piercing vero: