SERIE TV DA VEDERE CON LA TUA RAGAZZA: 7 TITOLI. “Dio fece cadere un profondo sonno sull’uomo, che si addormentò; prese una delle costole di lui, e richiuse la carne al posto d’essa. Il Signore, con la costola che aveva tolta all’uomo, formò una donna e la condusse all’uomo”. Questa è il racconto della creazione della donna, come si legge nel Vecchio Testamento, ma ciò che la Bibbia non dice e che, migliaia di anni dopo, quell'atto di grande generosità si sarebbe trasformato in una lotta senza quartiere per il controllo del telecomando o dello schermo su cui guardare le serie tv. Uomini e donne hanno infatti gusti molto differenti in termini di narrazione (o almeno questo è quanto afferma il luogo comune) ed è davvero difficile trovare una serie TV da vedere con la tua ragazza, una che riesca ad appassionare entrambi i membri di una coppia allo stesso modo.

Non perderti il calendario completo di Netflix: Catalogo Netflix

serie tv da vedere con la tua ragazza

SERIE TV DA GUARDARE IN COPPIA: I MIGLIORI 7 TELEFILM. Ecco perché abbiamo scelto di stilare una lista delle 7 serie tv da guardare in coppia senza fare addormentare la tua ragazza.

  • Mad Men (AMC, 2007 – 2015): il bello di una serie acclamata come questa è l'ambientazione negli Stati Uniti degli anni '60, durante i quali i ruoli rigidamente codificati dei due sessi iniziavano a scricchiolare. I pubblicitari protagonisti trattano spesso le loro segretarie, mogli e amanti come se fossero loro proprietà, ma dall'altra parte c'è una resistenza attiva che non si limita al classico conflitto di circostanza. E poi sì, certe affermazioni maschiliste di Don Draper riescono a far ridere persino la più sfegatata delle femministe.
  • Love (Netflix, 2016 – in corso): la serie di Netflix mette in scena una storia d'amore alquanto eccentrica tra Gus, un nerd all'ultimo stadio meno innocuo di quanto sembri, e Mickey, una ragazza piuttosto tosta con una marea di problemi alle spalle. Ad appassionare è lo sguardo a doppia focale sulle vicende, che ci mostrano due modi differenti di guardare gli stessi eventi.
  • The Affair (Showtime, 2014 – in corso): un altro tentativo simile è quello offerto da questa serie, che si focalizza su una relazione extraconiugale di cui sono protagonisti il professore Noah, che ha da poco pubblicato un libro di successo, e la cameriera Alison, che si sta riprendendo dalla morte del figlio. Nella seconda stagione vengono introdotti anche i punti di vista dei loro ex, e viene affrontato tutto il processo di dissoluzione del loro matrimonio e dei rapporti fra i personaggi.
  • The OA (Netflix, 2016 – in corso): in questo caso a tenere desto l'interesse di una coppia è senz'altro la stranezza e i continui cambi di atmosfera della serie ideata da Brit Marling, anche protagonista, e Zal Matmanglij, il regista. Praire è una ragazza russa adottata da piccola da una famiglia americana, che ricompare dopo 7 anni dalla sua improvvisa sparizione. Ciò che è incredibile, però, è che Praire ha riacquistato la vista che aveva perso in un incidente. Solo un piccolo dettaglio in una storia molto più bizzarra e sorprendente.
  • Sherlock (BBC, 2010 – in corso): la facciamo molto semplice. La metà del cielo maschile si appassionerà probabilmente ai casi del detective più famoso del mondo, sempre estremamente convulsi e intricati, mentre l'altra parte verrà catturata dal rapporto di amicizia – ai limiti della co-dipendenza – che nel corso delle quattro stagioni si viene a instaurare tra Sherlock Holmes e il Dott. John Watson. Alti e bassi compresi, fra tradimenti, figli, morti e matrimoni.
  • Orange is the New Black (Netflix, 2013 – in corso): impossibile non appassionarsi alle storie delle ospiti del carcere di minima sicurezza di Litchfield in cui finisce la protagonista Piper. Forse gli uomini saranno più interessati alle dinamiche di potere all'interno del carcere, mentre le donne all'amicizia e alla passione che sbocciano anche in un luogo del genere. Ma non vorremmo essere così categorici nelle nostre previsioni.
  • How I Met Your Mother (CBS, 2005 – 2014): certo, la storia principale riguarda il tentativo di Ted Mosby di trovare l'anima gemella (e quindi la frequentazione di un ampio campionario di donne), ma non si può certo dire che personaggi come Robyn e Lily siano di secondo piano, anzi. E poi come tralasciare l'infinita goffaggine di Marshall e i mille espedienti con cui Barney riesce a sedurre le sue prede, tanto surreali da non risultare offensivi?

Vuoi trovare la serie TV perfetta per te? Come trovare una bella serie TV da vedere

SERIE TV DA VEDERE: I NOSTRI CONSIGLI. Preferisci serie TV di altro genere? Allora consulta le nostre liste:

(Foto: Love, courtesy of Apatow Productions, Legendary Television)