Sta per arrivare una novità che riguarda la sicurezza di WhatsApp. La popolare applicazione di messaggistica, infatti, sta per introdurre il doppio codice per accedere al servizio.
Secondo il sito TheNextWeb.com, infatti, questa nuova funzione che è stata annunciata lo scorso autunno, sarebbe pronta ad essere rilasciata tra gli aggiornamenti dell’app per tutti i dispositivi iOs, Android e Windows.

Ma cos’è la verifica a due fattori? Si tratta di un ulteriore metodo di autenticazione per poter accedere a WhatsApp. Gli utenti come prima fase accederanno normalmente all’applicazione con il proprio smartphone, la seconda fase, invece, prevede un codice a 6 cifre creato dagli utenti stessi dopo aver abilitato la funzione dalle impostazioni. Questo codice, strettamente personale, verrà richiesto almeno una volta a settimana per poter utilizzare l’applicazione.

Foto: Wikipedia