Lavorare come blogger: tutte le info

Siamo abituati, ormai, a sentir parlare di blogger, sappiamo che è un lavoro che si può fare on line comodamente seduti sui divani o sulle poltrone di casa. Ma vi siete mai informati riguardo al significato della parola, la storia, anche se recente, e soprattutto qual è il percorso da intraprendere per diventare dei bravi e famosi blogger? Se non ne avete avuto l’occasione, oggi ci pensiamo noi a darvi tutte le informazioni di cui avete bisogno, conosciamo bene il fascino che suscita il mondo di internet e la possibilità di lavorare on line e, con tutte le nuove tecnologie di cui disponiamo,  ci sentiamo sempre più vicini a questo mondo. Si può fare carriera, si può diventare qualcuno e, per rendere bene l’idea, vi facciamo solo un nome Chiara Ferragni; ma non perdiamo altro tempo, andiamo subito a scoprire il significato.

Non perderti il nostro speciale sulla Formazione professionale!

Blogger: significato

Il lavoro del blogger ha iniziato a farsi strada con l’arrivo delle nuove tecnologie di cui tutti, più o meno, dispongono quotidianamente. Sappiamo che oggi tutti hanno un dispositivo che va su internet e che sia colmo di applicazioni che vanno dai social network, ai giochi, ai negozi on line, e tutti conoscono cosa sia un blog. Conoscere un blog non significa necessariamente diventare un/una blogger, ci vuole innanzitutto un’idea geniale che non tema la concorrenza, buone strategie di mercato e un ottimo senso degli affari. Il termine blogger è a metà tra hobby e professione, deriva ovviamente da blog termine che, a sua volta, deriva dalla contrazione tra web e log che significa, letteralmente, “diario di bordo sul web”. Il blogger è colui che pubblica e aggiorna quotidianamente dei contenuti sul suo spazio web riservato, che può essere un sito, usando i social network per farsi pubblicità. Ce ne sono diversi tipi, come ad esempio i fashion blogger, i food blogger, ciascuno concentrato in un campo diverso.

Blogger: come diventare un professionista

Per diventare un blogger professionista dovrete dimostrare, innanzitutto, di avere un’idea geniale che non tema la concorrenza, buone strategie di mercato e un ottimo senso degli affari. Non devono mancare lo stile e la capacità di saper scrivere; la credibilità di un blogger è sempre a rischio ed è per questo motivo che è necessario prestare particolare attenzione alla scrittura, ad evitare errori, refusi e ripetizioni. Un blogger professionista deve essere sempre aggiornato, deve riuscire ad arrivare per primo sul trend di un determinato settore, essere al passo con la moda e, se possibile, anticiparla. Per quanto riguarda la formazione, il consiglio che sentiamo di darvi è quello di specializzarvi in un settore specifico ed avere una formazione specifica sulla scrittura ottimizzata per i motori di ricerca. Il vostro blog avrà probabilità di successo se investirete su corsi di formazione sulla scrittura SEO oriented.

Scopri di più: Come aprire un blog e guadagnare