LA TOP FIVE DELLE INFRAZIONI ALLA GUIDA CHE TI TOLGONO PIÙ PUNTI. La patente di guida è il primo traguardo che i giovani vogliono raggiungere appena compiuti i 18 anni. Come tutti sanno, dal 2003, è stata introdotta la patente a punti. Nel momento in cui ci viene consegnata la tanto attesa patente, in automatico ci vengono accreditati 20 punti, che ogni 2 anni vengono incrementati con altri 2 punti fino a un totale di 30 punti. Nel momento in cui si compiono infrazioni stradali però vengono tolti dei punti; il numero dei punti tolti dipenderà dalla gravità dell’infrazione stradale commessa. Il massimo dei punti che possono essere tolti è 15, ciò avviene quando le infrazioni vengono commesse contemporaneamente. In linea di massima, se le infrazioni non avvengono in contemporanea, il massimo dei punti tolti è 10. Nel peggiore dei casi, ovvero la perdita di tutti i punti, all’automobilista verrà revocata la patente e per riaverla dovrà sostenere nuovamente gli esami di teoria e di pratica. Quali sono le cinque infrazioni alla guida che ti tolgono più punti? Vediamole insieme e scopriamo quali sono le pene da pagare.

Leggi anche: Con quali infrazioni si perdono più punti sulla patente

infrazioni che ti tolgono pi? punti sulla patente

PUNTI PATENTE B: LE INFRAZIONI CHE TI TOLGONO PIÙ PUNTI. La riduzione dei punti della patente cambia secondo la gravità dell’infrazione commessa. Per una stessa infrazione, inoltre, possono essere applicate pene diverse valutando le condizioni in cui si è verificata. Di seguito le 5 infrazioni del codice stradale per cui è prevista la decurtazione di 10 punti:

  • Sorpasso pericoloso: capita di avere fretta e di trovare davanti a sé un conducente che non ha la vostra stessa fretta e si sorpassa senza preoccuparsi del pericolo; sono altrettanto pericolosi i sorpassi in curva o in salita, momenti in cui si ha poca visibilità di possibili macchine che potrebbero venir incontro.
  • Fuga in caso di incidente grave: oltre ad essere un’infrazione stradale grave lo è altrettanto dal punto di vista umano.
  • Guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di droghe e rifiuto di sottoporsi a controlli per lo stato alcolemico o psicofisico: dopo una serata in discoteca, non mettetevi alla guida se avete bevuto un po’, fate guidare l’amico che è rimasto sobrio.
  • Gare di velocità organizzate senza autorizzazione: è pericoloso partecipare a queste gare, soprattutto se non si ha l’autorizzazione.
  • Retromarcia in autostrada: è molto pericoloso farlo, le macchine vanno a una velocità tale che non avrebbero il tempo di frenare.

Per approfondire leggi qui:

ESAME PATENTE: COSA SAPERE. Non  perderti le nostre guide dettagliate su tutto quello che riguarda la patente: