Michael Jordan: la leggenda della pallacanestro

Michael Jeffrey Jordan, conosciuto anche con le sue iniziali MJ, è un ex cestista statunitense considerato il più grande giocatore di pallacanestro di tutti i tempi. Nel 1984 Jordan entrò a far parte della NBA con i Chicago Bulls diventando in breve tempo una delle stelle della lega grazie alle sue qualità atletiche e alle sue azioni memorabili. L’atleta è stato sei volte Campione NBA realizzando coi Chicago Bulls “2 Three-peat“, ovvero la vittoria delle NBA Finals per tre edizioni annuali di fila: 1991-1992-1993 e 1996-1997-1998. Le sue imprese gli sono valse il titolo di più grande atleta nordamericano del XX secolo tanto che la Nike nel 1985 ha voluto dedicargli una linea di scarpe da pallacanestro chiamata “Air Jordan” come un suo soprannome.

Michael Jordan: le sue citazioni più belle

Entrato nella leggenda della pallacanestro, Michael Jordan si è contraddistinto per le sue grandi qualità atletiche e il suo enorme spirito sportivo. Ecco le sue frasi più belle, fonti di insegnamento per tutti coloro che intraprendono una qualsiasi carriera sportiva:

  • Posso accettare la sconfitta, tutti falliscono in qualcosa. Ma non posso accettare di rinunciare a provarci;
  • Non ho mai badato alle conseguenze dello sbagliare un tiro importante. Perché? Perché, quando pensi alle conseguenze pensi sempre ad un risultato negativo;
  • Passo dopo passo. Non conosco altra maniera per raggiungere i successi;
  • Per imparare ad avere successo, devi prima imparare a fallire;
  • Il talento fa vincere le partite, l’intelligenza e il lavoro di squadra fanno vincere un campionato;
  • Alcune persone vogliono che accada, alcune desiderano che accada, altri lo fanno accadere;
  • Devi aspettarti grandi cose da te stesso, prima ancora di farle;
  • Più sudi in allenamento, meno sanguini in battaglia;
  • Allenati come se non avessi mai vinto. Gioca come se non avessi mai perso;
  • So che la paura rappresenta un ostacolo per alcune persone, ma è un’illusione per me. Le sconfitte mi hanno sempre motivato per fare di più la volta successiva;
  • Quando ero giovane, ho dovuto imparare i fondamentali del basket. Puoi avere tutte le capacità fisiche del mondo, ma devi sempre conoscere i fondamentali;
  • Se lavori duramente, sarai ricompensato. Non ci sono scorciatoie nella vita;
  • Se ci si arrende una volta diventa un’abitudine. Mai arrendersi;
  • Mai dire mai, perché i limiti, come le paure, spesso sono solo un’illusione.

Leggi anche: