“Canzoni popolari” di Samuel Heron Costa: uscita

Venerdì 12 febbraio uscirà “Canzoni Popolari“, il nuovo EP di Samuel Heron Costa che sarà disponibile su etichetta Polydor (Universal Music Italy) accompagnato dall‘arrivo del nuovo singolo “Una bugia“, canzone inedita che vede la collaborazione di Danien, con il quale l’artista di origini spezzine continua il suo singolare e rinnovato percorso in musica con sound e temi più autentici, vicine alla tradizione popolare. A quasi due anni di distanza dal disco di debutto “Triste” e dopo brani come “Nella Pancia della Balena” insieme ai The Kolors continua così il suo nuovo percorso artistico. “I The Kolors sono molto più pop, ma è stato un esperimento. Sono dritto con le mie idee, ma ogni tanto mi faccio trasportare e guidare come in quel caso”, ha dichiarato nel corso di un incontro stampa virtuale andato in scena martedì 9 febbraio 2021.

"Canzoni popolari" di Samuel Heron Costa: uscita, tracklist e dichiarazioni

“Canzoni popolari” di Samuel Heron Costa: tracklist

Con questo lavoro Samuel Heron diventa Samuel Heron Costa: “Il cambiamento è un processo del tempo che magari traduco in un momento preciso del tempo. In realtà è un processo naturale, personale. Samuel Heron è un nome importante, che deriva da uno dei miei cantanti preferiti del genere black/soul. Non è mai stato un nome senza un senso, ha significato tanto per me. È sempre stato legato a quel Samuel personaggio social. Poi diventerà Samuel Costa a tutti gli effetti, mentre ora siamo ancora a cavallo ed è l’inizio della ricerca della pulizia, della tranquillità. Costa è il mio cognome, la mia musica sta iniziando a prendere le mie origini”. Ecco la tracklist del disco:

  • Zanzare
  • Me ne batto r’ belin
  • Ragazzi popolari
  • Ubriaco (per davvero)
  • Una bugia
  • Nella pancia della balena

Leggi anche: Samuel Heron: album, instore tour, dichiarazioni

“Canzoni popolari” di Samuel Heron Costa: dichiarazioni

In merito al brano “Una bugia” ha dichiarato: “Non è stato facile ho provato 4 chiavi diverse in tutte le salse, ho provato a sdrammatizzare, a rendere più profondo, a fare una ballata. L’ansia mi è nemica da tempi immemori ed è legata al mio lavoro. Tutte le ansie derivate dal mio essere, dal mio vissuto me le porto dietro. È stato un brano combattuto”. In merito al disco “Canzoni popolari” ha detto invece: “Questo EP ha una triplice funzione, quindi seguire il proprio istinto artistico nonostante il momento, slegarsi drasticamente da ciò che ero prima quindi il rapper giovincello che saltava nei club mentre ora ho qualcosa da comunicare di più maturo ed aprirsi verso il futuro”.