Cosa ci ha fatto l’amore di Nek: uscita

Da venerdì 13 settembre 2019 è disponibile in rotazione radiofonica e nei digital store “Cosa ci ha fatto l’amore“, il nuovo singolo di Nek estratto dall’ultimo disco di inediti dal titolo “Il mio gioco preferito – parte prima” e uscito dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2019. Tra l’altro ormai manca poco al 22 settembre, serata in cui l’artista tornerà in concerto con un imperdibile appuntamento all’Arena di Verona che darà poi il via al tour europeo.

Cosa ci ha fatto l'amore di Nek: testo e significato

Cosa ci ha fatto l’amore di Nek: significato

“Cosa ci ha fatto l’amore” di Nek è un’emozionante e intensa ballad dalle sonorità incalzanti. A volte dopo anni di distanza, l’amore può essere ritrovato, perché questo grande sentimento resta l’unico caos che si è disposti a sopportare: questo è il concetto su cui si basa la canzone scritta dallo stesso cantautore insieme a Davide Simonetta e Alex Andrea “Raige” Vella.

Leggi anche:

Cosa ci ha fatto l’amore di Nek: testo

Mi sono ritrovato qui
Quanto tempo che è passato
Fingevo non fosse così
Poi il dolore mi ha cambiato
A te è bastata un’ora
Sei tu quella sicura
Perché restare in piedi a volta fa paura
E tu lo ripetevi sempre
Devi imparare a camminare
Ma chi è come me non sceglie
Corre per dimenticare
E da tutto fino in fondo
Fino all’ultimo secondo
Perché d’amore non si muore sai
Si muore senza
Io che sogno ad occhi aperti
Tu che invece ti nascondi
Amore mio ti aspetto ancora
Se mi dice che ritorni
Perché la vita è un po’ una stronza
Ma ci ha resi forti
Ci saranno ancora giorni certi, giorni
Per dirsi che va tutto bene
Anche quando non va bene niente
Io che mi verso del vino
Mentre tu balli in mutande
Cosa ci ha fatto l’amore
Ci ha fatto giurare per sempre
Guarda che casino ma sarà bellissimo
Chiederti, “Va tutto bene?”
Anche quando non è più importante
Sorridere senza un motivo
Provare anche a farmi da parte
Cosa ci ha fatto l’amore
E quanto coraggio ci serve
Guarda che casino ma sarà bellissimo
Ci siamo ritrovati qui
Una casa da disfare
Vecchie scatole e routine
Insomma niente di speciale
Chissà se abbiamo detto tutto
O se il silenzio vale il doppio
Perché d’amore non si muore sai
Si muore senza
Tu che dici, “Mi dispiace”
Io che so di è la colpa
Amore mio ti aspetto ancora
Come la prima volta
Perché la vita è un po’ una stronza
Ma a noi non tocca
Ci saranno ancora giorni certi, giorni
Per dirsi che va tutto bene
Anche quando non va bene niente
Io che mi verso del vino
Mentre tu balli in mutande
Cosa ci ha fatto l’amore
Ci ha fatto giurare per sempre
Guarda che casino ma sarà bellissimo
Chiederti, “Va tutto bene?”
Anche quando non è più importante
Sorridere senza un motivo
Provare anche a farmi da parte
Cosa ci ha fatto l’amore
E quanto coraggio ci serve
Guarda che casino ma sarà bellissimo
Sarà bellissimo
Sarà bellissimo
Sono disposto a rifare
Gli errori che ho fatto con te
E il tempo ti insegna a lasciare
Ma mai a perdere
Cosa ci ha fatto l’amore
Ci ha fatto sperare per sempre
Guarda che casino ma sarà bellissimo con te