Lo Hobbit-Un viaggio inaspettato: quello che dovete sapere

Dal romanzo Lo Hobbit sono tratti tre film diretti e prodotti da Peter Jackson in Nuova Zelanda: “Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato” del 2012, “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug” del 2013 e “Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate” del 2014. Il nucleo principale delle vicende dell’opera di Tolkien e dei film è lo stesso, ma esistono delle differenze. Jackson ha, ad esempio, inserito dei personaggi che nell’opera scritta non esistono come il temibile orco Azog, che in verità muore almeno 150 anni prima dell’inizio del romanzo, e le figure femminili di Tauriel e Galadriel. Altre differenze: nel racconto originale è Gandalf che salva i nani, mentre nel film il merito è di Bilbo. La narrazione è diversa sull’incontro con Smaug: nel romanzo è solo lo hobbit ad incontrare il drago che poi sarà ucciso da Bard, mentre nel film i nani consumano una battaglia spettacolare contro il mostro prima della sua uccisione. Oggi ci concentriamo sul primo, scoprendo il riassunto, la trama e il cast. 

Lo Hobbit-Un viaggio inaspettato: il riassunto

L’anziano Bilbo Baggins è alle prese con le sue memorie nel Libro Rosso, in modo che suo nipote Frodo possa, un giorno, conoscere tutte le sue avventure. All’inizio del suo racconto, il vecchio hobbit comincia con la storia del regno di Erebor, roccaforte del re dei nani Thrór, e delle immense ricchezze qui conservate. Il regno di Thrór vive un lungo e felice periodo di prosperità, fino a quando arriva il terrificante drago Smaug, il quale, invaghitosi del tesoro di Erebor, dopo aver attaccato la vicina città di Dale, che , di riflesso, viveva il benessere del regno dei Nani, raggiunge il regno di Thrór e lo conquista, costringendo i nani a fuggire. Quel giorno, gli elfi del Reame Boscoso decisero di non aiutare Thrór in quanto il loro re, Thranduil, non avrebbe rischiato la vita dei suoi contro l’ira del drago.

Lo Hobbit-Un viaggio inaspettato: la trama

Il gruppo dei nani si ricongiunge con Bilbo, ormai deciso a liberare la casa dei nani dalle grinfie di Smaug. Il gruppo viene attaccato da alcuni orchi comandati dall’orco pallido Azog, il quale aveva pedinato la compagnia a cavallo del re dei mannari. Mentre i nani si rifugiano sugli alberi per scampare agli orchi, Thorin attacca frontalmente Azog, uscendone però sconfitto. Bilbo, seguito dagli altri nani, interviene in aiuto dell’amico e lo salva dalla furia dell’orco; i nani, nel frattempo, uccidono alcuni tra mannari e orchi. All’improvviso arrivano le aquile, richiamate da Gandalf, che salvano la compagnia conducendola in un luogo sicuro, la Carroccia. Qui, passate le ferite, Thorin si scusa con Bilbo per averlo sottovalutato e ne riconosce il coraggio. Il gruppo è fiducioso, è convinto  che il peggio sia passato, vedendo la Montagna Solitaria all’orizzonte, ma proprio in quel momento, immerso nel tesoro dei nani, Smaug si risveglia dal suo sonno.

Lo Hobbit-Un viaggio inaspettato: il cast

Lo Hobbit: Un viaggio Inaspettato è un film  fantasy  del 2012 diretto da Peter Jackson e scritto dallo stesso Jackson, Fran Walsh, Philippa Boyens e Guillermo del Toro, il cast completo e i personaggi: Bilbo Baggins, interpretato da Martin Freeman (da giovane) e da Ian Holm (da anziano); Gandalf il Grigio, interpretato da Ian McKellenThorin Scudodiquercia, interpretato da Richard ArmitageBalin, interpretato da Ken Stott; Dwalin, interpretato da Graham McTavishKíli, interpretato da Aidan TurnerFíli, interpretato da Dean O’GormanDori, interpretato da Mark HadlowNori, interpretato da Jed BrophyOri, interpretato da Adam BrownÓin, interpretato da John CallenGlóin, interpretato da Peter HambletonBifur, interpretato da William Kircher; Bofur, interpretato da James NesbittBombur, interpretato da Stephen HunterGollum/Smèagol, interpretato da Andy SerkisElrond, interpretato da Hugo Weaving; Saruman il Bianco, interpretato da Christopher LeeGaladriel, interpretata da Cate BlanchettRadagast il Bruno, interpretato da Sylvester McCoyAzog il Profanatore, interpretato da Manu BennettIl Grande Goblin, interpretato da Barry HumphriesFrodo Baggins, interpretato da Elijah Wood; Lindir, interpretato da Bret McKenzieThrór, interpretato da Jeffrey ThomasThráin II, interpretato da Mike MizrahiThranduil, interpretato da Lee Pace. 

Leggi anche: