Oscar 2022: come rivedere le premiazioni

La premiazione degli Oscar 2022 è andata in scena il 27 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles con una cerimonia presentata da Regina Hall, Amy Schumer e Wanda Sykes. Ricordiamo che in Italia è stata trasmessa nella notte tra il 27 ed il 28 marzo, per questo motivo chi non è riuscito a rimanere sveglio può vedere la replica della serata integrale lunedì 28 marzo 2022 su Sky Cinema Oscar nel pomeriggio, mentre in prima serata ci sarà “Il meglio della Notte degli Oscar 2022” dalle 21:15 su Sky Cinema Oscar e Sky Uno, disponibile anche on demand su Sky e NOW e in chiaro su TV8 sempre nella stessa serata alle 23:45. Il consiglio è di rivederlo, visto che è accaduta una scena epica, di cui vi parleremo più avanti. Nel frattempo vi riassumiamo quali sono stati i vincitori di ogni categoria!

Oscar 2022: elenco vincitori e cos'è successo dopo lo schiaffo di Will Smith

Oscar 2022: tutti i vincitori

Ecco l’elenco completo di tutti i vincitori degli Oscar 2022:

  • Miglior film: I Segni del Cuore (CODA)
  • Miglior attore protagonista: Will Smith – Una famiglia vincente – King Richard (King Richard)
  • Miglior attrice protagonista: Jessica Chastain – Gli occhi di Tammy Faye (The Eyes of Tammy Faye)
  • Miglior regia: Jane Campion – Il potere del cane (The Power of the Dog)
  • Miglior attore non protagonista: Troy Kotsur – I segni del cuore (CODA)
  • Miglior attrice non protagonista: Ariana DeBose – West Side Story
  • Miglior sceneggiatura originale: Kenneth Branagh – Belfast
  • Miglior sceneggiatura non originale: Sian Heder – I segni del cuore (CODA)
  • Miglior film internazionale: Drive My Car (Doraibu mai kā), regia di Ryūsuke Hamaguchi (Giappone)
  • Miglior trucco: Linda Dowds, Stephanie Ingram e Justin Raleigh – Gli occhi di Tammy Faye (The Eyes of Tammy Faye)
  • Migliori costumi: Jenny Beavan – Crudelia (Cruella)
  • Miglior sonoro: Mac Ruth, Mark Mangini, Theo Green, Doug Hemphill, Ron Bartlett – Dune (Dune: Part One)
  • Miglior film d’animazione: Encanto, regia di Byron Howard e Jared Bush
  • Miglior documentario: Summer of Soul (…Or, When the Revolution Could Not Be Televised), regia di Questlove, Joseph Patel, Robert Fyvolent e David Dinerstein
  • Migliori effetti speciali:Paul Lambert, Tristen Myles, Brian Connor e Gerd Nefzer – Dune (Dune: Part One)
  • Miglior scenografia: Patrice Vermette – Dune (Dune: Part One)
  • Miglior fotografia: Greig Fraser – Dune (Dune: Part One)
  • Miglior montaggio: Joe Walker – Dune (Dune: Part One)
  • Miglior colonna sonora: Hans Zimmer – Dune (Dune: Part One)
  • Miglior canzone: No Time To Die (musiche di Billie Eilish; testo di Billie Eilish e Finneas O’Connell) – No Time to Die
  • Miglior cortometraggio: The Long Goodbye, regia di Aneil Karia e Riz Ahmed
  • Miglior corto documentario: The Queen of Basketball, regia di Ben Proudfoot
  • Miglior corto d’animazione: The Windshield Wiper, regia di Alberto Mielgo e Leo Sanchez

Oscar 2022: cos’è successo dopo lo schiaffo di Will Smith

Questa edizione passerà alla storia, visto che Will Smith ha dato uno schiaffo in diretta sul palco a Chris Rock. Ma cos’è successo? Non si fa che parlare d’altro e sui social network circolano meme divertenti, ma anche messaggi contro questo atto di violenza. C’è anche chi pensa sia uno scherzo, ma in realtà tutto è nato dalla battuta infelice di Chris Rock sull’aspetto di Jada Pinkett, affetta da alopecia: a quel punto il marito Will l’ha colpito e gli ha urlato contro, dicendogli di non nominare più sua moglie. L’Academy ha scritto su Twitter di non perdonare la violenza, quindi è possibile che in futuro non inviti più l’attore alla cerimonia, mentre Chris Rock si è rifiutato di denunciarlo. Come andrà a finire?