Sono stati annunciati i tanto attesi film in concorso a Venezia 77, la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica che si svolge, ogni anno, tra il Palazzo del Cinema sul lungomare Marconi e il Lido di Venezia. Tra i film che vedremo al Festival di Venezia 2020 quattro sono italiani e la percentuale di quelli diretti da donne è del 22%.

Sono 18 quelli in concorso per aggiudicarsi l’ambito leone d’oro 2020, quest’anno reso sicuramente più particolare dalle recenti vicissitudini legate al Coronavirus: il Festival di Venezia è probabilmente il primo evento di portata internazionale a svolgersi in Italia post pandemia, e per tale motivo diverse saranno le misure di sicurezza previste per l’edizione che sta per avere inizio. Ecco i titoli dei film che provengono da tutto il Mondo.

I film in concorso al Festival di Venezia 77

Dagli Usa alla Francia, dall’Italia alla Russia, ecco i film che sono stati resi noti da Alberto Barbera durante la conferenza mandata in onda, in streaming, sul sito ufficiale della Mostra.

  • In Between Dying, regia di Hilal Baydarov.
  • Le Sorelle Macaluso, regia di Emma Dante.
  • The World To Come, regia di Mona Fastvold.
  • Nuevo Orden, regia di Michel Franco.
  • Amants, regia di Nicole Garcia.
  • Laila In Haifa, regia di Amos Gitai.
  • Und Morgen Die Ganze Welt, regia di Julia von Heinz.
  • Dorogie Tovarischi! (Cari Compagni!), regia di Andrei Konchalovsky.
  • Spy No Tsuma (La Moglie Della Spia), regia di Kiyoshi Kurosawa.
  • Khorshid (I Figli Del Sole), regia di Majid Majidi.
  • Pieces Of A Woman, regia di Kornél Mundruczó.
  • Miss Marx, regia di Susanna Nicchiarelli.
  • Padrenostro, regia di Claudio Noce.
  • Notturno, regia di Gianfranco Rosi.
  • Śniegu Już Nigdy Nie Będzie (Non Cadrà Più La Neve), regia di Małgorzata Szumowska, Michał Englert.
  • The Disciple, regia di Chaitanya Tamhane.
  • Quo Vadis, Aida?, regia di Jasmila Zbanic.
  • Nomadland, regia di Chloé Zhao.

Leggi anche:

Festival del Cinema di Venezia 2020: date, biglietti e come arrivare