Cercare lavoro: i portali di annunci

Volete cercare lavoro e volete qualche utile consiglio su quali siano i portali di annunci da consultare? Come potrete immaginare da quando la tecnologia è entrata nelle nostre vite tante delle nostre attività quotidiane possiamo svolgerle comodamente da casa e dai nostri smartphone; come? Collegandosi sui portali di annunci e, per sapere quali, dovete solo rimanere con noi e scoprire come accedervi, iscrivervi e utilizzarli.

Leggi anche: Come trovare lavoro con LinkedIn

Cercare lavoro: i top 5 portali di annunci

Pronti a scoprire la classifica 2020 dei top 5 portali di annunci per trovare il lavoro che stavate cercando e che fa per voi? Mettetevi comodi, rimanete con noi e scoprite la classifica 2020:

  • Monster: colosso mondiale della ricerca di personale qualificato on line, fondato nel 1994 negli Stati Uniti e che conta ad oggi oltre 4.000 dipendenti e quasi 800 milioni di volume d’affari l’anno;
  • Indeed: portale internet di ricerca offerte di lavoro fondato nel 2004, precursore degli aggregatori di annunci ed oggi proprietà del colosso giapponese Recruit Holdings Co., Ltd;
  • Infojobs: piattaforma spagnola dedicata al recruiting on line, nota a molti e fondata nel 1998 da Nacho Gonzalez-Barros un ex responsabile delle risorse umane con l’indole imprenditoriale;
  • Adecco: si tratta di una piattaforma di cui potrete trovare anche diverse sedi fisiche in giro per l’Italia;
  • Randstad: tramite questo portale sono stati tanti i lavoratori che hanno trovato un’occupazione.

Top 5 portali di annunci per cercare lavoro: come iniziare

Se state cercando lavoro e volete consultare i 5 portali di annunci che vi abbiamo elencato non dovrete fare altro che iscriverrvi e iniziare a navigare nella ricerca di annunci che possano rispondere alle vostre esigenze e per cui avete tutti i requisiti. La ricerca di lavoro può prendere molto tempo, ma voi non demordete, chi cerca trova!

Non perderti: Lavoro online per guadagnare da casa