Lavorare con Facebook: come fare

Volete provare a lavorare con Facebook e non sapete da dove iniziare? Oggi vogliamo parlarvi proprio di questo dandovi tutte le informazioni di cui avete bisogno. Il mondo dei social network è diventato una risorsa per tutti e non si limita al mero divertimento, si può anche lavorare e guadagnare; basti pensare a quante influencer sono arrivate dove sono grazie ai social network. Ovviamente lavorare con facebook non vuol dire sono fare gli influencer, ma vi sono molte figure professionali ricercate e il cui lavoro, se fatto bene, può essere anche molto redditizio.

Per saperne di più: Lavorare su Internet: professioni e formazione

Trovare lavoro su Facebook: come fare

Le candidature vengono raccolte nella sezione Facebook Lavoro su www.facebook.com. Individuata l’opportunità di lavoro che v’interessa, basta inserire il CV nel database aziendale tramite il form online. Uno dei lavori maggiormente richiesti è quello del  Social Media Manager che comprende: la pianificazione strategica dei contenuti, advertising, budgeting, la scelta della piattaforma e la stesura dei contenuti. Il Social Media Manager elaborerà prima di tutto un piano editoriale, individuando obiettivi precisi verso cui puntare, studiando i competitor e mettendo appunto il budget.

Lavorare su Facebook: quanto si guadagna

Come accade per tutti i lavori, più si lavora e più si guadagna ed è molto importante farsi conoscere nel campo in modo da ricevere diverse offerte. Per quanto riguarda il Social Media Manager può arrivare anche a guadagnare dalle 30 alle 40 euro all’ora; per quanto riguarda le attività di post e vendita sul social network, il guadagno dipenderà dalle quantità di prodotti che riuscirete a vendere e dal numero di like che riceverete.

Leggi anche: Lavoro online per guadagnare da casa