Game of Thrones 7: il riassunto del sesto episodio

Siamo giunti alla fine: lunedì prossimo, 28 agosto, andrà in onda l’ultima puntata e per i nostri personaggi si scriverà una fine provvisoria che li vedrà tornare solo nel 2019 per l’ottava e ultima stagione de “Il trono di Spade”. Il penultimo episodio è sempre stato piuttosto shoccante, con numerosi colpi di scena e rivelazioni narrative; in questo caso si deludono le aspettative, ma probabilmente ci si prepara ad un finale grandioso.  Cosa è successo nella 7×06 di Game of Thrones? Ecco il riassunto della sesta puntata del Trono di Spade (ATTENZIONE CONTIENE SPOILER).

Leggi anche:

Il trono di Spade: il riassunto della 7×06, cosa succede a Nord?

Alan Taylor, esperto regista cinematografico (Thor: Dark World, Terminator Genisys) e televisivo (Lost, I Soprano, ma anche tanti episodi di Game of Thrones), ha deciso di fare le cose in grande: i primi minuti di questo episodio sono dedicati alla marcia della strana comitiva composta da Jon, Tormund, il Mastino, Thoros e Barric, Gendry e Jorah, e li osserviamo mentre interagiscono fra loro, parlando di donne ed altri disastri (Tormund è innamorato di Brienne, sì è tutto vero). L’allegra scampagnata si arena quando i nostri eroi sono costretti a ripiegare su un isolotto al centro di un lago ghiacciato; vengono, dunque, circondati dall’esercito degli Estranei. Il piano è di far morire assiderati gli abitanti dei Sette Regni. Quando i draghi arrivano in soccorso, il Re della Notte non batte ciglio e ne uccide uno che si trasforma poi in non-morto e si unisce alla battaglia, nello schieramento opposto.

Leggi anche:

l trono di Spade: il riassunto della 7×06, cosa succede a Sud?

Il sentimento tra Jon Snow e la bellissima madre dei draghi sta sbocciando e ormai ne parlano proprio tutti, anche Tyrion sempre più preoccupato per le scelte della sua Regina. Proseguono complotti ed alleanze e tutto sembra essere il preludio di ciò che accadrà nell’ultima, attesissima puntata. Siete pronti? L’inverno è arrivato.

Leggi anche: