“Amami adesso” di Giordana Angi: uscita

È uscito venerdì 15 maggio 2020 “Amami adesso“, il nuovo singolo di Giordana Angi. La canzone arriva proprio nel giorno in cui Giordana torna in gara ad Amici di Maria De Filippi nella versione Amici Speciali per beneficenza. Ecco tutti i dettagli su questa canzone!

"Amami adesso" di Giordana Angi: testo e significato

“Amami adesso” di Giordana Angi: significato

“Amami” è stato scritto durante questo periodo di quarantena forzata a casa. La canzone è la prima scritta dopo la sua esperienza al Festival di Sanremo e segna un deciso cambio di rotta come cantautrice, una nuova prospettiva e una nuova consapevolezza del suo bagaglio, a partire da un nuovo approccio alla produzione.

Leggi anche:

“Amami adesso” di Giordana Angi: testo

Ecco il testo ufficiale di “Amami adesso” di Giordana Angi:

Tra cent’anni non ci ricorderemo
degli sbagli di domani
tra cent’anni non ci ricorderemo
e allora, sorridi

Amami amami amami adesso
vieni vieni vieni vicino
che mi perdo nel tuo respiro
io mi perdo ed è un casino
ma è tutto ciò di cui bisogno
sei tutto ciò di cui ho bisogno

Amore tra cent’anni
noi avremo un palco solo
abiterò nel tuo sorriso
la mia idea di paradiso
e noi non ricorderemo
della pioggia in cui piangevo
insieme resteremo immuni alla sorte

Fra cent’anni
non ci ricorderemo
della crisi dei governi
delle cose da comprare
fra cent’anni ci ricorderemo
dell’amore che ci lega
della tua bocca che mi bacia

Amami amami amami adesso
vieni vieni vieni vicino
che mi perdo nel tuo respiro
io mi perdo ed è un casino
ma è tutto ciò di cui ho bisogno
sei tutto ciò di cui ho bisogno

Amore tra cent’anni
noi avremo un palco solo
abiterò nel tuo sorriso
la mia idea di paradiso
e noi non ci ricorderemo
della pioggia in cui piangevo
insieme resteremo immuni alla sorte
amore tra cent’anni
noi avremo un palco solo
abiterò nel tuo sorriso
la mia idea di paradiso
e noi non ci ricorderemo
della pioggia in cui piangevo
insieme resteremo immuni alla sorte

Amami amami amami adesso
vieni vieni vieni vicino

PH. Chiara Lanciotti