E’ assodato che, ogni anno, il Primo Maggio si svolga il tradizionale concerto a Roma. Se normalmente la live di quasi 8 ore ininterrotte di musica vede la partecipazione di migliaia di persone in presenza e di milioni di spettatori alla tv, l’ultima edizione ha dovuto “ridimensionarsi”, e lo stesso accadrà per quella di quest’anno. Il concerto del Primo maggio 2021 si svolgerà sempre a Roma, ma cambierà location e sarà sottoposto a diverse restrizioni a causa della pandemia.

Concerto Primo Maggio 2021, la nuova location

Il concerto del Primo Maggio 2021 avverrà in una nuova sede. Non si terrà, come tradizione impone, in Piazza San Giovanni in Laterano, ma alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica della città. Non è la prima volta, tuttavia, che la storica sede è stata abbandonata: lo scorso anno, per le medesime condizioni di questo, si era tenuto presso il Teatro delle Vittorie di Roma. La Cavea dell’Auditorium è il luogo ideale per gli spettacoli all’aperto. In occasione della Festa del Cinema di Roma ospita il red carpet, mentre durante la stagione estiva importanti rassegne musicali.

Concerto Primo Maggio 2021, il conduttore

Non si hanno ancora informazioni certe su chi si occuperà della conduzione della kermesse. Gli ultimi 3 anni è stata Ambra Angiolini ad intrattenere il pubblico presente e a casa nonché a destreggiarsi tra un cantante e l’altro. Anche se la conduzione non è stata ancora ufficializzata, non è improbabile che anche quest’anno tocchi a lei.

Lo slogan del Concerto del Primo Maggio

L’Italia si cura con il lavoro“, è questo il titolo scelto per l’edizione 2021 del Concertone organizzato da Cgil, Cisl e Uil. Il filo conduttore è il lavoro e il rispetto dello stesso e, non a caso, lo slogan scelto per il 2021, con alle spalle un anno di pandemia, è proprio questo. I sindacati vogliono ribadire il valore della centralità del lavoro, necessario per ricostruire il nostro Paese ed affrontare le conseguenze della pandemia sia sul piano sociale che economico.

Per saperne di più: