Daredevil cancellato da Netflix: perché?

Netflix colpisce ancora una volta. Dopo aver annunciato la fine di Iron Fist e quella di Luke Cage, arriva la cancellazione di un’altra serie tv amata dal pubblico: stiamo parlando di Daredevil che non arriverà alla quarta stagione. Al momento rimangono quindi sulla famosa piattaforma di streaming solo due serie basate su fumetti Marvel: Jessica Jones e The Punisher. In realtà questo non significherebbe proprio la fine del personaggio. Marvel, che è controllata da Disney, sta gradualmente interrompendo le sue produzioni per Netflix per concentrarsi sul nuovo servizio di streaming di Disney, che dovrebbe aprire i battenti nel 2019 e per cui realizzerà delle serie basate sui personaggi di Loki, Scarlet Witch, Falcon e Winter Soldier.

Daredevil cancellato da Netflix: perché?

Daredevil cancellato da Netflix: personaggi

Charlie Cox veste i panni del protagonista Matt Murdock, Elden Henson interpreta il suo amico e socio Foggy Nelson, mentre Deborah Ann Woll dà il volto a Karen Page, segretaria dello studio legale di Matt nonché suo storico interesse amoroso; Rosario Dawson è invece Claire Temple, infermiera notturna che lavora a Hell’s Kitchen. Jon Bernthal interpreta Frank Castle alias il Punitore, mentre Elodie Yung è Elektra; Vincent D’Onofrio presta il volto a Kingpin.

Leggi anche:

Daredevil cancellato da Netflix: cosa succederà?

“La Marvel è estremamente grata all’enorme pubblico che ha amato Marvel’s Daredevil. Dal momento del primo atto di eroismo di un giovane Matt fino alla nascita della Page, Nelson & Murdock, è stato un viaggio incredibile. Siamo incredibilmente orgogliosi degli straordinari showrunner e sceneggiatori della serie, a partire da Drew Goddard e Steven S.DeKnight, Marco Ramirez e Doug Petrie e Erik Oleson, e ovviamente Charlie Cox, Deborah Ann Woll, Elden Henson, Vincent D’Onofrio e tutto il nostro cast che ha portato in vita i personaggi in maniera eccellente, e naturalmente il cast tecnico di New York City. Non vediamo l’ora di vedere altre avventure dell’Uomo Senza Paura in futuro”, si legge in un comunicato stampa. Ancora non è chiaro il futuro della serie.