Parchi acquatici in Italia: i più grandi

Oggi rimaniamo in tema di vacanze, ma non ci limiteremo a spedirvi in qualche capitale europea, in qualche spiaggia paradisiaca, vogliamo farvi provare l’ebrezza del pure divertimento, come? Parlandovi dei parchi acquatici più grandi in Italia. Se vi piace la sensazione che crea l’adrenalina, mix perfetto di ansia, paura ed eccitazione, non potete non prendere in considerazione l’idea di andare in uno dei parchi che vi stiamo per elencare. Se pensate che una giornata in uno di questi  parchi possa rallentare la vostra abbronzatura, siete sulla cattiva strada, il sole vi bacerà per tutto il giorno e vi accompagnerà tra uno scivolo e l’altro. Ma non perdiamo altro tempo, vediamo quali sono i più grandi.

Parchi acquatici più grandi in Italia: lista 2018

Parchi acquatici più grandi d’Italia: Mirabeach

Iniziamo da Ravenna dove, ad accoglierci a scivoli aperti, c’è il parco Mirabeach; non è altro che la parte estiva, riservata agli amanti dell’acqua, del parco di Mirabilandia. L’apertura è prevista da giugno a settembre, il prezzo d’ingresso varia dai 28 euro per i bambini ai 34 euro per gli adulti. Cosa aspettate? Acquistate il vostro biglietto.

Acquatica Park: grande parco acquatico a Milano

Ebbene si, la capitale della moda, la città della Madonnina, dell’ordine, della disciplina e dell’immenso Duomo, ospita anche uno dei parchi acquatici più grandi d’Italia. Lo trovate aperto da giugno a settembre, il prezzo d’ingresso è di 20 euro per gli adulti, 12 per i bambini e gli over 60.

Parchi acquatici più grandi in Italia: Acqua Village, Follonica a Livorno

Questo parco è a tema tropicale, si trova in Toscana, ospita grandi e piccini a prezzi convenienti. Gli adulti pagano dalle 16 alle 20 euro, mentre i più piccoli pagano dalle 12 alle 17 euro. E’ presenta la piscina con onde, un campo da calcetto e uno da beach volley.

Etnaland Acquapark: il grande parco acquatico a Catania

Si trova a Belpasso, a Catania, è aperto da giugno a settembre e prevede l’ingresso sia di grandi che di piccoli. Fa parte di Etnaland che comprende un parco a tema, un parco della preistoria e un percorso botanico.

Parchi acquatici più grandi in Italia: Aquafan di Riccione

Non potevamo non citare l’Aquafan di Riccione, è conosciuto non solo in Italia ma anche in Europa. Il parco è conosciuto per le sue feste a tema e per lo schiuma party più grande del mondo, oltre ovviamente alle altre attrattive acquatiche che offre.

Zoomarine: il grande parco acquatico a Roma

Per concludere, citiamo il parco Zoomarine di Roma aperto da giugno a settembre, con scivoli e non solo. Offre altre attrazioni come il cinema 4d, la torre di caduta alta 25 metri, la laguna di 2.000 mq e bellissimi spettacoli con i delfini.

Non perderti: