Sanremo Giovani 2018: date

Come ormai ha confermato lo stesso direttore artistico e conduttore Claudio Baglioni il Festival di Sanremo 2019 sarà diviso in due parti. Prima un Festival dedicato ai giovani in scena a dicembre e poi quello classico a febbraio. Per quanto riguarda Sanremo Giovani il tutto dovrebbe andare in scena dal 17 al 21 dicembre 2018. I due vincitori del Festival Sanremo Giovani, saliranno sul palco dell’Ariston e avranno le stesse possibilità di vincere la kermesse canora come tutti gli altri Big in gara. Le date per il Festival classico che erano state già annunciate potrebbero avere uno slittamento di una settimana. Non più dal 5 al 9 febbraio 2019, ma dal 12 al 16 febbraio, forse per permettere al team di Claudio Baglioni di organizzare l’evento con più calma.

Sanremo Giovani 2019: date e regolamento

Sanremo Giovani 2018: regolamento

Il Festival per le Nuove Proposte dovrebbe andare in scena dal 17 al 21 dicembre 2018. Al momento non sono stati svelati i dettagli sul regolamento, tuttavia l’unica cosa certa è che potranno iscriversi al concorso solamente gli artisti con un’età compresa tra i 16 ed i 36 anni ancora non compiuti. I due che vinceranno Sanremo Giovani potranno gareggiare direttamente con i Big al Festival di Sanremo. Una bella opportunità e sicuramente visibilità per molti emergenti.

Sanremo Giovani 2018: conduttori

Alla conduzione dovrebbe esserci come sempre Claudio Baglioni. Come co-conduttori sceglierà compagni di viaggio diversi per i rispettivi Festival? Ancora una volta Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino? Si fa il nome di un altro attore, ossia quello di Giorgio Pasotti. Per le donne invece torna quello di Virginia Raffaele. Inoltre c’è già chi ipotizza la presenza di Laura Pausini al suo fianco.

Leggi anche: