Sono stati resi noti i film fuori concorso a Venezia 77: insieme a quelli che si contenderanno il leone d’oro 2020 alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, appartengono a tre diverse categorie tra fiction, non fiction e proiezioni speciali.

Giuseppe Pedersoli, Giorgio Verdelli, Andrea Segre e Luca Guadagnino – atteso il suo “The Shoemaker of dreams” film documentario su Salvatore Ferragamo – tra i registi italiani. Dopo 11 anni, spetterà ad un film italiano – “Lacci”, diretto da Daniele Luchetti – il compito di aprire il Festival di Venezia. A “Lasciami andare” di Stefano Mordini, invece, quello di chiudere la kermesse.

I film fuori concorso al Festival di Venezia 77

Fiction

  • Mandibules, regia di Quentin Dupieux
  • Di Yi Lu Xiang (Love After Love), regia di Ann Hui
  • Lacci, regia di Daniele Luchetti
  • Assandira, regia di Salvatore Mereu
  • The Duke, regia di Roger Michell
  • Lasciami Andare, regia di Stefano Mordini
  • Nak Won Eui Bam (Notte In Paradiso), regia di Hoon-Jung Park
  • Mosquito State, regia di Filip Jan Rymsza

Non fiction

  • Sportin’ Life, regia di Abel Ferrara
  • Crazy, Not Insane, regia di Alex Gibney
  • Greta, regia di Nathan Grossman
  • Salvatore – Shoemaker Of Dreams, regia di Luca Guadagnino
  • Final Account, regia di Luke Holland
  • La Verità Su La Dolce Vita, regia di Giuseppe Pedersoli
  • Molecole, regia di Andrea Segre
  • Narciso Em Férias, regia di Renato Terra, Ricardo Calil
  • Paolo Conte, Via Con Me, regia di Giorgio Verdelli
  • Hopper / Welles, regia di Orson Welles
  • City Hall, regia di Frederick Wiseman

Proiezioni Speciali

  • 30 Monedas – Episodio 1 Regia Álex De La Iglesia
  • Princesse Europe, Regia Camille Lotteau
  • Omelia Contadina, Regia Alice Rohrwacher, Jr

Leggi anche:

Festival del Cinema di Venezia 2020: date, biglietti e come arrivare