2 GIUGNO: SONO APERTI I NEGOZI?

Il 2 giugno è festa nazionale della Repubblica Italiana: ma i negozi saranno aperti oppure no? E’ la domanda che si stanno ponendo in questi giorni i commercianti, ma in generale anche tutti i cittadini. Come saprete, il 2 giugno è festa nazionale: ricorre la nascita della Repubblica in seguito al referendum del 2 giugno 1946. Visto che per l’occasione in genere scuole e uffici rimangono chiusi, sorge spontanea una domanda: i negozi e i supermercati sono aperti per la Festa della Repubblica 2021? E i centri commerciali?

GIUGNO 2021: NEGOZI E SUPERMERCATI APERTI O CHIUSI?

La buona notizia (meno entusiasmante per chi deve lavorare però…) è che nelle maggiori città i negozi, centri commerciali, outlet, catene d’abbigliamento e di elettronica, i supermercati e gli ipermercati restano aperti il 2 giugno. I punti vendita, infatti, garantiscono l’apertura, sia in centro città che in periferia per garantire il servizio e permettere, anche in un giorno di festa, di fare un giro al centro commerciale o comprare qualcosa al’ultimo momento.
Attenzione però: non tutti i negozi faranno orario continuato o rimarranno aperti tutto il giorno. C’è la possibilità che i negozi e punti vendita più piccoli potrebbero fare orario di mezza giornata.

2 GIUGNO: NEGOZI APERTI IN BASE ALLE REGIONI

Consigliamo per sicurezza di informarsi chiamando o cercando info sull’orario di apertura straordinaria sul sito ufficiale del proprio supermercato di fiducia o del centro commerciale, così da andare sul sicuro, anche per conoscere l’orario di apertura e di chiusura. Quest’anno la decisione di tenere i negozi aperti non è univoca, ma è a discrezione delle varie regioni; le catene di supermercati alimentari potrebbero rimanere aperti per mezza giiornata o anche tutto il giorno.

2 GIUGNO: FESTA DELLA REPUBBLICA

Ecco le nostre risorse per conoscere più da vicino questa importante festa per il nostro paese e molti altri articoli che poterbbero interessarti: