Il Collegio 6: anticipazioni

Su Rai 2 ha fatto il suo ritorno una delle trasmissioni cult, Il Collegio: la terza puntata della sesta edizione va in onda martedì 9 novembre in prima serata. Il docu-reality che piace tanto ai ragazzi si svolge negli anni Settanta e nello specifico nel 1977. Giancarlo Magalli è ancora una volta il narratore che racconta ai telespettatori a casa questo decennio. Ma cosa e chi vedremo in questo appuntamento?

Il Collegio 6: anticipazioni, cast e personaggi seconda puntata

Il Collegio 6: cast

I nuovi allievi sono Sara Masserini (16, Colzate – Bg), Alessandro Giglio (15, Torino), Gaia Cascino (16, Roma), Giovanni Junior D’ambrosio (15, Napoli), Federica Cangiano (14, Napoli), Davide Maroni (16, Nova Milanese – Mb). E ancora Vincenzo Rubino (16, Bari), Rebecca Parziale (14, Genova) Lorenzo Sena (14, Viareggio – Lu), Maria Sofia Pia Federico (16, Valmontone – Roma), Cristiano Karol Russo (15, S. Pietro Vernotico – Br), Sveva Accorrà (14, Monza), Simone Casadei (16, Coriano – Rn). Infine troviamo Beatrice Genco (14, Paderno Dugnano – Mi), Filippo Romano (14, Scandicci – Fi), Elisa Cimbaro (14, Tarvisio – Ud), Edoardo Lo Faso (16, Catania), Valentina Comelli (15, Zone – Bs), Raffaele Fiorella (15, Barletta – Bt), Anastasia Podeschi (16, Santarcangelo Di Romagna – Rn). Ecco invece gli insegnanti:

  • Andrea Maggi, insegnante di italiano;
  • Maria Rosa Petolicchio, insegnante di matematica e scienze naturali;
  • Luca Raina, storia e geografia;
  • Alessandro Carnevale, insegnate di educazione artistica

Ricordiamo che Sveva Accorà ha già deciso di lasciare l’Istituto, visto che non ha voluto assolutamente tagliarsi i capelli.

Il Collegio 6: anticipazioni

Due ragazzi dovranno impegnarsi più dei compagni per superare la prova assegnata dal Preside per aver mancato di rispetto al professor Maggi. La pena per chi non riuscirà a superare la prova sarà l’espulsione dal Collegio stesso. In classe ci sarà un ingresso inedito tra i docenti, uno di loro dovrà andarsene per qualche giorno e sarà sostituito per tutto questo tempo. Arriverà poi il momento della prima proiezione di un film, la prima gita fuori dall’istituto, a cui potrà prendere parte solo chi se lo meriterà e infine gli studenti saranno impegnati in una lezione di giornalismo. “Non mancheranno quelli che si faranno notare per le loro intemperanze e diventeranno così degli osservati speciali, come i malumori nel refettorio della mensa per le proposte in menu, mentre altre simpatie continuano a sbocciare”, si legge nelle anticipazioni ufficiali.

Leggi anche: