Fare esperienza lavorando e studiando allo stesso tempo, ti mette al di sopra degli altri candidati quando cerchi un lavoro. Già, fosse semplice, però. Studiare e lavorare allo stesso tempo, anche se entrambi part-time, è una lotta. Gli imprevisti sono tanti e la motivazione può spesso vacillare. Come fare a conciliare entrambi? Di seguito ti diamo alcuni consigli utili.

Leggi: Lavori per studenti: guida per lavorare part-time

Lavoro e studio: come conciliare tutto

Lavorare e studiare ti fa guadagnare esperienza, ti fa ottenere referenze di lavoro, fa arricchire il tuo curriculum, ti fornisce sicurezza ed anche guadagno. Ma non sempre è semplice avere la capacità di portare avanti entrambi Ecco come puoi agevolarti la vita.

  • Annota tutto in agenda. Scrivi ogni singola lezione, ogni turno di lavoro e tutti i cambiamenti di programma per non andare fuori di testa. Ricordare tutto, quando si è carichi di impegni, può metterci a dura prova.
  • Fai un piano ed attienitici. Assicurati di non procrastinare pianificando di fare le cose extra legate ai tuoi corsi durante i giorni liberi o quando torni dal lavoro. Fai un piano realistico, sarà più semplice portarlo a termine.
  • Non lavorare più di quanto riesci. Insomma, qualche euro in più fa comodo a chiunque, ma chiedere turni extra durante la sessione di esami non è mai una buona idea, troveresti difficile completare il programma. E poi, anche il tuo tempo libero è fondamentale per il tuo benessere.
  • Dai la priorità al tuo obiettivo. Se sei all’università, è ovviamente la laurea. Avrai tempo, dopo, per costruirti una carriera.
  • Stabilisci obiettivi di studio. Per questo motivo, dovresti stabilire degli obiettivi di studio in modo da mantenerti motivato.
  • Cerca di trovare un lavoro correlato alla tua laurea. Ne beneficeresti maggiormente. Ad esempio, stai studiando per diventare dentista? Opta per la posizione di assistente alla poltrona. Il vantaggio sarà evidente in quanto imparerai anche dal lavoro. Meglio di così!

Lavorare e studiare è estremamente difficile, e non tutti ne sono all’altezza. Non stressarti più del dovuto se i tuoi piani dovessero sballare, ma ricorda di tenere bene a mente la meta.

Leggi anche: Lavori per studenti: 9 lavori part-time da fare alle superiori