Estate in campeggio: i 7 campeggi più economici in Sardegna

Amanti del contatto con la natura, delle tende galleggianti, dei sacchi a pelo e della Sardegna, se rimanete con noi e non ci abbandonate, abbiamo una serie di sorprese per voi. Oggi vi suggeriamo quali sono i 7 campeggi sul mare più economici che potete trovare in Sardegna. E’ un’isola di cui noi italiani andiamo fieri, è calda d’estate, bellissima ed accogliente anche durante l’inverno. Vi abbiamo già convinto con queste poche righe? Non abbiamo mica finito, vi aspetta un’interessante lista dei migliori campeggi in cui trascorrere le vostre tanto attese e desiderate vacanze, andiamo e non perdiamo ulteriormente tempo, chi ha tempo non perda tempo.

Estate in campeggio in Sardegna: Villaggio Camping La Foce

Il primo campeggio che vi consigliamo è il Villaggio Camping La Foce, uno dei tanti punti a suo favore è la location; si trova immerso in un bosco di eucaliptus e di fronte una vista mozzafiato del mare cristallino della Sardegna.

Campeggio in Sardegna: Torre del Porticciolo

Il campeggio Torre del Porticciolo si trova ad Alghero, sorge presso una bellissima e ampia baia della costa nord orientale della Sardegna. E’ tra i campeggi più consigliati e visitati, non perdete l’occasione di essere tra coloro che hanno avuto il piacere di trascorrervi del tempo.

Vacanze in campeggio in Sardegna: Camping Pedra e Cupa

Il problema dei campeggi riguarda, spesso, le piazzole di sosta. Questo campeggio vi stupirà in positivo, dispone, infatti, di 230 piazzole ampie e ombreggiate. Non soffrirete troppo il caldo e potrete godere dello spettacolo visivo che offre l’isola.

Campeggio in Sardegna: Camping la Mariposa

Torniamo ad Alghero perché, come dice Joni Russo in una delle sue più celebri canzoni, vogliamo andare ad Alghero in compagnia di uno straniero, ma nostra madre non lo deve sapere. Questo campeggio offre efficienti servizi per i clienti che vi ripongono la loro fiducia.

Estate in campeggio: Camping La Liccia

Per i sostenitori dell’ecosostenibile, questo è il campeggio che fa per voi, è immerso nella natura incontaminata e, nello stesso tempo, di fronte e sul mare.

Vacanze in campeggio: Capo d’Orso

Il nome non è dei più allettanti, ma diffidate dalle apparenze, il nome non fa il monaco, anzi in questo caso, non fa l’orso. Sorge all’ombra del celebre orso di granito che si trova appostato tra le rocce.

Estate in Sardegna: Camping Village Laguna Blu

Concludiamo con quest’ultimo campeggio, tra Alghero e Fertilia, sotto un bosco di pini e di eucaliptus. La scelta sarà difficile perché, a primo impatto, sembrano tutti meritevoli; scegliete con l’istinto e farete la scelta giusta.

Se vuoi saperne di più, leggi anche: