ALBERO DI NATALE, COSA RAPPRESENTA

Senti già nell'aria l'atmosfera delle feste? Tutto sembra sprizzare spirito natalizio: la città inizia ad illuminarsi, i negozi pullulano di addobbi e ovviamente le nostre case, tra il profumo dei dolci tradizionali appena sfornati e il lungo iter di preparazione dell'albero di Natale ci ricordano quanto è bello questo mese.
E a proposito dell'albero di Natale: vi siete mai chiesti cosa rappresenta per il mondo cristiano? Sappiamo tutti che ha origini pagane, ma molti di noi forse non sanno qual è il suo significato nella cristianità: scopriamo allora qual è e cerchiamo di capire perché oggi senza albero di Natale… non è Natale! 

Qui troverai tutte le risposte alle tue domande sull'albero di Natale: 
Albero di Natale: perché è un abete e perché si fa

albero di natale cosa rappresenta

TRADIZIONE ALBERO DI NATALE: LE ORIGINI

La tradizione dell'albero di Natale ha origini antichissime: l'abete è stato considerato da sempre un albero magico, consacrato dai Greci alla dea Artemide e collegato dagli Egizi alla nascita di Biblo. I Celti poi avevano l'abitudine di decorare alberi sempreverdi mentre gli antichi Romani durante le calende di Gennaio decoravano le proprie case con rami di pino.
Ma per arrivare alla tradizione dell'albero di Natale più vicina a noi dobbiamo arrivare al 1441, in Estonia, dove nella piazza del Municipio, Raekoja Plats, a Tallin, giovani uomini e donne ballavano attorno ad un albero per trovare l'anima gemella. C'è poi un'altra tradizione, ancora più vicina: in Germania, il 24 dicembre, in occasione di un gioco religioso chiamato "il gioco di Adamo ed Eva", venivano riempite le piazze e le chiese con alberi da frutto,  sostituiti poi dagli abeti. A partire dal XVII secolo l'albero di Natale entrerà nelle case, e dalla Germania si diffonderà poi in tutta Europa.
Se vuoi saperne di più leggi: 

ALBERO DI NATALE: COSA RAPPRESENTA PER I CRISTIANI

La tradizione dell'albero di Natale non ha dunque origini cristiane, ma come abbiamo visto piano piano si è inserita nelle feste religiose medievali entrando poi ufficialmente nelle case. Ma cosa simboleggia per i cristiani? L'albero di per sé, sia per il mondo pagano che per il mondo cristiano, rappresenta il rinnovarsi della vita, e nello specifico per i cristiani rappresenta Cristo e la sua immortalità. L'abete inoltre è un albero sempreverde, non perde le foglie e dunque non si spoglia in pieno inverno, proprio quando tutti gli altri alberi sembrano "morti": ci riconduce dunque a Gesù, l'autentico "albero della vita (Ap 2,7)", simbolo di pace e speranza. 

LEGGENDE NATALIZIE: COSA SAPERE

Se vuoi conoscere altre leggende legate al Natale leggi qui: 

ALBERI DI NATALE FAI DA TE ORIGINALI

Vuoi dare un tocco di originalità al tuo albero di Natale?
Scopri qui tantissime idee: 

EPIFANIA: CALZE DELLA BEFANA FAI DA TE E AUGURI DIVERTENTI

Non perderti i nostri tutorial per realizzare simpatiche calze low cost personalizzate e scopri tutte le curiosità su questa festa e le frasi più divertenti per augurare Buona Befana: