Mete vacanze estive 2017: l’isola di Aruba

Sognate di trascorrere le vostre vacanze in una località paradisiaca dall’altra parte del mondo? Ormai siamo in pieno agosto, ma se avete fortuna potete sempre provare a trovare un last minute o magari prenotare le vacanze ai Caraibi per i prossimi mesi o la prossima estate. Una delle isole caraibiche più belle è senz’altro l’Isola di Aruba, le cui spiagge sono considerate tra le più belle al mondo, grazie anche alla presenza di magnifici fenicotteri rosa. Inoltre, Aruba è la meta considerata più sicura dei Caraibi, in cui regnano pace e tranquillità sia di giorno che di notte. Non sono necessarie vaccinazioni, c’è acqua potabile dal rubinetto e è dotata di un buon sistema sanitario. Volete sapere tutto su questo piccolo angolo di Paradiso? Bene, allora vediamo insieme dove si trova l’Isola di Aruba, cosa vedere e quando andare.

Volete rimanere in Italia? Leggete: Isole Italiane più belle: le migliori per le vacanze estive

aruba

Isola di Aruba: dove si trova

Aruba è un’isola caraibica che si trova poco distante dalle coste venezuelane e fa parte del Regno dei Paesi Bassi. Con poca vegetazione e spiagge bianche, si trova nella parte più a sud dei Caraibi, sotto la linea degli uragani.

Aruba: quando andare ai Caraibi

Aruba è l’isola dei Caraibi con più giorni di sole all’anno e la temperatura media è di 28° gradi, con venti alisei freschi che abbassano il tasso di umidità e la rendono una destinazione ideale durante tutto l’anno.

Dall’Europa, l’isola è tra l’altro facilmente raggiungibile, con volo diretto da Amsterdam oppure facendo scalo negli Stati Uniti o nel Sud America. A livello di prezzi, le offerte più interessanti si trovano per visitare Aruba nel periodo che va da gennaio a maggio oppure da settembre a ottobre, anche se le piogge sono più frequenti. Da evitare il periodo natalizio quando i prezzi raggiungono le stelle e masse di turisti si affollano sulle spiagge.

Cosa vedere ad Aruba: spiagge e fenicotteri rosa

Volete trascorrere una vacanza di mare e relax in una delle località più belle al mondo? Aruba è la vostra meta: mi raccomando non lasciate a casa la macchina fotografica per scattare meravigliose foto da condividere su Instagram! I luoghi da non perdere sull’Isola di Aruba sono:

  • La spiaggia di Eagle Beach, nominata una delle migliori 10 spiagge al mondo.
  • Parco nazionale Arikok: è il parco più grande dei Caraibi in quanto il 20% dell’isola di Aruba è una riserva naturale. Al suo interno è possibile visitare siti naturali e storici godendo di una splendida vista sulle coste della parte dell’isola più deserta e rocciosa.
  • Renaissance Island: è un’isola artificiale privata di proprietà del Renaissance Aruba Resort & Casino, aperta tutti i giorni dalle 7.00 alle 19.00. Su quest’isola sorge la Flamingo Beach, una spiaggia riservata solo agli adulti popolata da tantissimi fenicotteri rosa. È quindi possibile fare bagni in mare con i bellissimi esemplari alati. La Renaissance Island è anche dotata di una Spa, area beach-tennis, ristorante e bar con vista sui fenicotteri e cocktail bar per l’aperitivo. Imperdibile!

Cosa fare ad Aruba: sport e shopping

Oltre a distendervi al sole, bere cocktail rinfrescanti al tramonto, conoscere la simpatica gente del posto e rilassarvi, Aruba è l’isola perfetta per chi ama fare immersioni, windsurf e kitsurfing, ma anche praticare golf, equitazione e beach tennis! Per lo shopping, invece, non perdetevi le gioiellerie locali e gli store di grandi marche… ai Caraibi ci sono sempre sconti speciali!

ESTATE 2017: COME TROVARE LE MIGLIORI OFFERTE

Non dimenticate che una volta scelta la destinazione, occorre valutare bene quali sono le migliori offerte e i pacchetti più convenienti che comprendano voli e hotel. Fate quindi un bel giro sul web e scovate le offerte per l’estate 2017 su siti come lastminute.com, secretescapes.com o yallayalla.it: basterà confrontare i prezzi, dare un’occhiata agli hotel proposti e preparare subito la valigia! Se avete bisogno di suggerimenti leggete qui: