Seneca

Citazione Seneca

Il fuoco è la prova dell’oro, la sventura quella dell’uomo forte.

Citazione Seneca

Ante senectutem curavi ut bene viverem, in senectute ut bene moriam:bene autem mori est libenter mori.

Citazione Seneca

Entro i confini del mondo non vi può essere esilio di sorta:nulla infatti che si trovi in questo mondo é estraneo all’uomo.

Citazione Seneca

Si volge ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente.

Citazione Seneca

I piaceri del palato sono simili ai ladri egiziani, che strangolano con un abbraccio.

Citazione Seneca

Ci vuole altrettanta magnanimità per riconoscere un favore ricevuto che per renderlo.

Citazione Seneca

Chi accoglie un beneficio con animo grato paga la prima rata del suo debito.

Citazione Seneca

Nessuno ha più gusto all’ingiuria di colui che è più vulnerabile ad essa; ma questo gusto è contagioso, e domani qualcun altro riderà di colui che oggi si prende gioco di me.