Nuovo album Young Signorino: uscita

Lo aveva annunciato lo stesso Young Signorino qualche settimana fa attraverso un’intervista a Il Fatto Quotidiano: “Io mi sento rinato. Il 24 novembre inizierà da Cesena il mio tour e fino a febbraio andrò in giro per tutta l’Italia. Presto uscirà un ep su Spotify, ma non c’è ancora nessuna data”. Detto fatto. Il 4 novembre è uscito su Tunecore e in streaming su Spotify “Total Black“, il primo EP dell’artista composto da cinque canzoni totalmente inedite che si affiancano al lavoro degli ultimi mesi e costituiscono una vera e propria fase due nel processo di creazione e destrutturazione del personaggio Young Signorino.

Album Young Signorino: canzoni, uscita, dichiarazioni

Nuovo album Young Signorino: canzoni

Lo scultore internazionale Fabio Viale ha deciso di ritrarre il volto dell’artista nella copia del David di Michelangelo, il giovinetto che sfida il gigante e diventa re, che è in mostra dallo scorso 3 novembre alla Galleria Domke & Gagliardi di Torino e dove Young Signorino si è esibito a sorpresa, presentando in anteprima live le nuove canzoni.

Leggi anche:

Nuovo album Young Signorino: dichiarazioni

Una nuova fase per Signorino che nei mesi scorsi si è sentito una vera e propria marionetta, come ha detto lui stesso. A detta sua è stata la moglie ad aiutarlo ad uscire da una brutta situazione. “Mi rendevano scemo con gli stupefacenti perché sapevano che era il mio punto debole: non è vero che mi hanno aiutato a uscirne, tutt’altro. Jessica mi ha aiutato davvero, piano piano”. Per quanto riguarda tutte le bugie sulla sua vita privata, la questione del figlio gli sarebbe stata suggerita dal suo management. Per quanto riguarda il coma e i quattro mesi passati nel reparto di psichiatria è tutto vero.