Young Signorino: le interviste del figlio di Satana

Il fenomeno “Young Signorino”, sta facendo discutere molto proprio in questi ultimi giorni, argomento caldo, sia perché il giovane cantante ha una storia personale particolare, sia per i testi delle sue canzoni. Il nuovo re della trap, infatti, nonostante la giovane età, 19 anni, ha già un figlio e vanta numerosi ricoveri per problemi psischiatrici. Proprio in seguito all’assunzione di psicofarmaci, ha rischiato la vita per un’overdose e al suo risveglio la sua personalità è cambiata, come lui stesso sostiene. Al suo risveglio infatti, sostiene di aver capito il senso della sua vita, e di aver capito di essere il vero figlio di Satana, come afferma lui stesso: “È veramente mio padre Satana. So che è lui. Mi ha aiutato moltissimo quando ne avevo bisogno. Per me è un padre affettuoso e anche coi mocassini. Sono il Marilyn Manson italiano. Sono molto informato sul satanismo. Anche mio figlio mi deve chiamare così: Papà Satana”. Paolo Caputo, ecco il vero nome di Young Signorino, era prima del coma, un rapper molto apprezzato con uno stile e una capacità di metrica che per uno di 15 anni non era per niente male, originario di Cesena, in arte si faceva chiamare El Kapu. Dopo l’incidente però, tutto è cambiato, Paolo ha smesso i panni larghi del rapper è ha iniziato ad indossare solo mocassini e kilt scozzesi, con l’abbigliamento è cambiata anche la sua musica, niente più rap dalla metrica precisa, solo testi senza senso e musica terribile.

Leggi anche:

Young Signorino: album, canzoni e interviste

Young Signorino: album e canzoni

Oggettivamente di fenomeni che in rete funzionano benissimo, che fanno tanto parlare di sè, ma che poi dopo meno di un anno cadono nel dimenticatoio, ne abbiamo sentiti a bizzeffe, ma questa volta Young Signorino ha studiato tutto alla perfezione, costruendosi anch un’immagine potente: tatuaggi sul viso, look da “signorino” come afferma lui stesso, che indossa i mocassini, ma ha una mentalità da strada. Dolcenera che ultimamente ha inciso un disco composto da cover di canzoni trap, ha paragonato Young Signorino a Bach: “Mentre ascoltavo Mmh Ha Ha Ha di Young Signorino mi sono resa conto che la ritmica si muoveva come nei brani di Bach, la stessa scansione.” Insomma molti credono che farà strada e sicuramente i suoi video su youtube hanno già milioni di follower e sono conosciuti da tutto il popolo del web, anche se è presente un unico singolo su Spotify (Haribo). Di seguito le canzoni più ascoltate, tra cui il pezzo “Mmh Ha Ha Ha” diventato famoso, perchè non contiene un testo, ma solo una ripetizione di vocali e suoni onomatopeici:

  • La danza dell’abulanza
  • Dolce Droga
  • Bevanda al gusto di te
  • Intro
  • Stressato
  • Kilo
  • AYYY
  • Canne&Pancarrè
  • Stofu
  • Signor Pablo
  • Fluttuo
  • Padre Satana
  • BRR
  • MAMA

Leggi anche: