Gay Pride 2019 Bergamo: arriva la seconda edizione della manifestazione

Dopo il successo del primo Gay Pride di Bergamo, a cui hanno partecipato quasi diecimila persone, il comitato della manifestazione quest’anno ha deciso di organizzare una seconda edizione. L’appuntamento è per sabato 18 Maggio e sarà ancora più significativo in quanto celebrerà il cinquantesimo anniversario di lotte e movimenti a favore dei diritti LGBT. Nel 1969 a New York iniziarono i cosiddetti “moti di Stonewall”, una serie di scontri tra poliziotti e gruppi di omosessuali che segnarono simbolicamente la nascita del “movimento di liberazione”. La cittadina bergamasca è, quindi, pronta a tingersi dei colori arcobaleno con lo scopo di manifestare per la propria libertà di amare, per le propria identità e per i propri diritti.

Leggi anche:

Gay Pride 2019 Bergamo: partenza corteo e percorso

L’edizione di quest’anno del Gay Pride a Bergamo è previsto per sabato 18 Maggio. La partenza per i cittadini e i turisti che vogliono partecipare al corteo è prevista per le ore 15.00 in via Bonomelli. Il percorso che seguirà la sfilata è il seguente:

  • Via Bonomelli
  • Stazione dei treni di Bergamo
  • Via Papa Giovanni
  • Via XX Settembre
  • Piazza Pontida
  • Via Quarenghi
  • Via Don Bosco
  • Parco Gate Malpensata

Gay Pride 2019 Bergamo: eventi correlati

Quest’anno lo slogan del Gay Pride di Bergamo è “Orgoglio oltre le mura” per sottolineare la vena antisessista, antirazzista e antifascista della manifestazione. Prima del corteo finale previsto per sabato 18 Maggio, in città saranno organizzati eventi correlati che promuovono i diritti LGBT. Domenica 5 Maggio dalle 14.00 alle 18.00 in piazza Matteotti saranno allestiti dei banchetti illustrativi riguardo i temi del Gay Pride bergamasco. Invece lunedì 13 Maggio dalle ore 20.30 andrà in scena al Teatro Caverna lo spettacolo “Figli Maschi“, una performance artistica in cui sette attori e il regista portano in scena le proprie storie di vita.