Vacanze a settembre: cosa fare

Siamo al giro di boa: settembre ancora non è finito e le belle giornate sono all’ordine del giorno, così c’è chi ha ancora modo di fare qualche giorno di vacanza se non deve tornare subito in ufficio oppure è un lavoratore autonomo. Se non siete appassionati di quelle vacanze solo mare, relax e cocktail, ma prediligete delle mete a tutto sport, ci pensiamo noi a darvi qualche consiglio a riguardo!

Leggi anche:

Vacanze a settembre: 5 mete a tutto sport

Vacanze a settembre: 5 mete a tutto sport

In tutta Europa ci sono davvero tanti posti consigliati per fare qualche giorno di vacanza, immersi nel verde tra movimento ed attività fisica. Ecco quali!

  • Lago di Lucerna in Svizzera: si tratta di uno dei trekking più belli di tutta Europa che conta circa 140 sentieri intorno al Lago di Lucerna da poter visitare a piedi o anche in bici
  • Desert des Agriates in Corsica: per chi ama la solitudine, ricordiamo che si tratta di una regione disabitata in cui è possibile vedere sia spiagge sia la natura grazie ad un panorama che si estende tra mare e rocce.
  • Camargue in Francia: in questo posto è possibile dedicarsi a diverse attività sportive come passeggiate a cavallo, trekking, bici, canoa e sport di fiume
  • Rota Vicentina in Portogallo: questo cammino è diviso in due parti, il primo è il Camino Historico percorribile a piedi o in bici, il secondo è il Trilho dos Pescadores che va lungo la costa
  • Scotland’s Great Trails in Scozia: un percorso lungo 26 tappe per tutta la Scozia, dalle Highlands ai Borders, per vedere i paesaggi mozzafiato che caratterizzano il Paese.