Vacanze a settembre: cosa fare

Nonostante agosto sia ormai archiviato, c’è ancora tempo per fare qualche giorno di vacanza, visto che le giornate continuano ad essere piene di sole e calde. Allora dove si può andare in questo periodo in cui magari qualche stabilimento balneare inizia a chiudere? In realtà se siete amanti della montagna e non sopportate il caldo, avete tante alternative per passare qualche bella giornata in completo relax. Ci pensiamo noi a darvi qualche consiglio!

Leggi anche:

Vacanze a settembre: 5 mete montane in Italia

Vacanze a settembre: 5 mete montane in Italia

Sono tante le mete montane disponibili in Italia, tuttavia in questo articolo vi citiamo le 5 che vogliamo consigliarvi senza alcun dubbio per momenti di relax e allo stesso tempo per chi ha uno spirito avventuroso!

Cortina d’Ampezzo è una delle mete più famose ed è perfetta per chi vuole tenersi in forma e dedicarsi alle attività all’aria aperta, dal trekking fino ad arrivare alle passeggiate a cavallo.

Madonna di Campiglio è chiamata la perla delle Dolomiti di Brenta, visto che è incorniciata da ghiacciai e laghi ed infatti stupisce tutti non solo per i panorami incredibili, ma anche per le infinite possibilità di attività outdoor ed escursioni.

Courmayeur è tra le destinazioni più suggestive dell’arco alpino. Ai piedi del Monte Bianco, si tratta della meta perfetta sia quelli a cui piace passeggiare nei boschi immersi nella pace della natura, sia per chi cerca un insieme tra avventura e adrenalina.

Bolzano è perfetta in ogni periodo dell’anno con un’atmosfera di totale relax, ordine e silenzio.

Livigno si trova vicino alla Svizzera ed è perfetta per una vacanza estiva all’insegna dello sport, ma anche del benessere e del relax.