Una palla da baseball viene lanciata verso il battitore orizzontalmente a una velocità iniziale di 160 km/h. La distanza a cui si trova il battitore è 18 m. Calcolare il tempo impiegato a coprire i primi 9 m in orizzontale; I rimanenti 9 m; La caduta dovuta alla gravità nei primi 9 m in orizzontale e nei rimanenti 9 m.

Soluzione:

la velocità iniziale, trasformata in m/s, è $$v_{0x}=frac{160}{3.6}=44.4,frac{m}{s}$$ mentre la v0y=0 (essendo la palla lanciata orizzontalmente). Il moto orizzontale può essere considerato rettilineo uniforme, da cui [ t=frac{9, m}{44.4,frac{m}{s}}=0.2, s ] nei secondi 9 m il tempo rimarrà invariato, trattandosi appunto di moto rettilineo uniforme;
la caduta è descrivibile mediante le leggi del moto uniformemente accelerato; nei primi 9 m si avrà, con partenza da fermo [ h_{1}=frac{1}{2}gt^{2}=frac{1}{2}cdot9.81,frac{m}{s^{2}}cdot0.2^{2}, s^{2}=0.2, m ] nei metri rimanenti, crescendo la velocità $$v_{y}=gt=9.81,frac{m}{s^{2}}cdot0.2, s=1.9, m/s$$ si percorrerà una distanza maggiore [ h_{2}=vt+frac{1}{2}gt^{2}=1.9,frac{m}{s}cdot0.2, s+frac{1}{2}cdot9.81,frac{m}{s^{2}}cdot0.2^{2}, s^{2}=0.6, m ]