Post Caligulam Claudius fuit, patruus Caligulae, Drusi, qui apud Mogontiacum monumentum habet, filius, cuius et Caligula nepos erat. Is medie imperavit, multa gessit tranquille atque moderate, multa crudeliter et insulse. Britanniae indixit bellum, quam nullus dux Romanorum post C. Caesarem attigerat, et postquam ea devicta erat per Cn. Sentium et A. Plautium, inlustres ac nobiles viros, triumphum celebrem egit. Insulas etiam quae ultra Britannias in Oceano positae sunt imperio Romano addidit, quae appellantur Orchades, filio autem suo Britannici nomen inposuit. Is vixit annos IV et LX, imperavit XIV. Post mortem consecratus est Divusque appellatus.

Traduzione

Dopo Caligola vi fu Claudio, zio paterno di Caligola, di Druso, che ha un monumento presso Mogonza, di cui Caligola era nipote e figlio. Egli governò mediocremente, fece molte cose in modo tranquillo e moderatamente, molte cose crudelmente ed insulsamente. Dichiarò guerra alla Britannia, che nessun condottiero romano dopo C. Cesare aveva toccato, e dopo che era stata debellata per mezzo di Cneo Senzio ed Aplauzio, illustri e nobili uomini, conseguì un celebre trionfo. Aggiunse all’impero romano anche le isole che si trovano nell’oceano oltre la Britannia che furono chiamate Orcadi, in verità chiamò anche suo figlio Britannico. Egli visse 64 anni, governò 14 anni dopo la morte fu reso sacro e soprannominato divo