Achivi post decem annos Troiam non expugnaverunt. Epeus tunc, equum mirae magnitudinis ligneum fecit et implevit militibus. In equo Achivi scripserunt: “Danai Minervae dono dant”. Cum Troiani equum viderunt, laeti alacresque in arcem Minervae duxerunt, postea ederunt biberuntque; denique vino lassi dormiverunt. Achivi tunc ex equo aperto exierunt, portarum custodes occiderunt, oppidum Troiam incenderunt.

Traduzione

Gli Achei, dopo dieci anni, non riuscirono ad espugnare Troia. Allora Epeo costruì un cavallo di meravigliosa grandezza e lo riempì di soldati. Gli Achei scrissero sul cavallo: “I Danai danno in dono a Minerva”. Quando i Troiani videro il cavallo, lieti e gioiosi lo condussero sulla rocca di Minerva, poi mangiarono e bevvero; alla fine, stanchi per il vino, si addormentarono. Allora gli Achei uscirono dal cavallo aperto, uccisero i custodi delle porte, incendiarono la città di Troia.