Apollodoro

Apollodoro di Atene: biografia

Apollodoro fu un filologo, storico, grammatico e lessicografo antico greco vissuto tra il 180 e il 115 a.C. Studiò ad Atene, ad Alessandria presso Aristarco e poi a Pergamo.

Le opere di Apollodoro

Tutte le opere di Apollodoro sono andate perdute ma rimangono numerosi frammenti da cui possiamo dedurre che si occupò di lavori eruditi storico-cronografici. Tra i titoli abbiamo:

  • Sulle navi, un commento al secondo libro dell’Iliade
  • Sugli dei, contenente notizie di argomento mitologico
  • Cronache: 4 libri di trimetri giambici incentrati su avvenimenti storici e letterari riguardanti il periodo che va dalla presa di Troia al 119 a.C.
  • Sulla terra, opera in versi di contenuto geografico

Orfeo e la lira

La lira è stata inventata da Ermes a partire dal guscio di una tartaruga; in principio aveva sette corde, poi nove, in onore delle Muse: infatti le Muse sono nove. Ricevette la lira Orfeo, il quale con la lira e con il canto ammaliava le selve e le rocce. Dopo la morte della moglie Euridice, […]

Edipo e la Sfinge di Apollodoro

Versione greco Apollodoro Il viso della Sfinge era di donna, il petto invece e i piedi e la coda di leone, e le ali di uccello. Rimaneva su un confine vicino a Tebe, e propose questo enigma ai Tebani: Che cos’è ciò che ha una sola voce, e che diventa di quattro, di tre e […]

Laocoonte e il cavallo di Troia

  Traduzione   Quando si fa giorno, i Troiani vedono l’esercito dei Greci abbandonato e credono alla fuga dei Danai: felici portano il cavallo in città. Ma Cassandra dice che in esso c’è un esercito armato e altresì il sacerdote Laocoonte: mentre alcuni vogliono bruciare il cavallo, altri (vogliono) gettar(lo) nel baratro; i Troiani vogliono […]

Sisifo

  Traduzione   Sisifo figlio di Eolo fondava Efira, che ora si chiama Corinto, e sposava Merope. Da Merope nasceva il figlio Glauco: a Glauco da Eurimede si generava il figlio Bellerofonte, che uccideva l’ardente Chimera. Ma Sisifo è punito nel regno di Ade: infatti rotola una pietra con le mani e con la testa: […]

Odisseo e i Lotofagi

  Versione testo greco: Odisseo e i Lotofagi   Odisseo approda da Ilio alla città dei Ciconi Ismaro e conquista la città combattendo e (la) saccheggia: risparmia il solo Marone: questo infatti era sacerdote di Apollo. I Ciconi che abitano il continente se ne accorgono e con le armi vanno contro di lui. Odisseo respinge […]

La terza impresa di Eracle: la cattura della cerva

  Traduzione   Euristeo ordinava come terza fatica ad Eracle di portare la cerva di Cerynea viva a Micene. La cerva era a Enoe, con le corna d’oro, sacra ad Artemide: perciò Eracle non volendo né ucciderla né ferirla, (la) inseguiva per un anno interno. L’animale stanco a causa dell’inseguimento fuggiva verso il monte chiamato […]

La nascita di Atena

Versione greco del testo   Zeus si unì a Meti, la quale, per non unirsi, assumeva diverse forme, e divenuta incinta la inghiottì, poiché aveva detto che, dopo la fanciulla che era sul punto di partorire, avrebbe generato un figlio che sarebbe diventato il sovrano del cielo. Allora spaventatosi la inghiottì: quando giunse il momento […]

Apollo un dio vendicatore

Traduzione   Apollo uccise Tizio, che era figlio di Zeus. Questo vide Latona che giungeva a Pito e cercava di attirarla: ella chiamò i figli ed essi trafissero Tizio con le frecce. Tizio fu punito con la morte: infatti gli avvoltoi divorano il suo cuore nell’Ade. Apollo uccise anche Marsia figlio di Olimpo. Questo infatti […]

Peripezie di Bellerofonte

Traduzione Bellerofonte, figlio di Glauco, dopo aver ucciso involontariamente il fratello Deliade, fuggì dalla patria, e giunto da Preto trovò asilo. Qui Stenebea, la moglie di Preto, innamoratasi di Bellerofonte, cerco di unirsi in amore con lui. Poiché Bellerofonte si rifiutò, la donna, adiratasi, calunniò l’ospite dinanzi a Preto. Allora Preto, fidandosi della donna, diede […]

Odisseo sbarca presso i lotofagi

Odisseo è condotto via da Ilio e approda nella città dei Ciconi presso Ismaro e la conquista e la saccheggia con la guerra, risparmiando solo Maione, sacerdote di Apollo. Gli abitanti Ciconi avvistandolo sulla terra ferma con le armi hanno la meglio (prevalgono) su Odisseo. Odisseo prendendo da ciascuna nave sei uomini si disponeva e […]